Galliani: “Il progetto Juve mi intriga. Szczesny al Monza? Il condor…”

TORINO – Pronto ad essere svelato il prossimo calendario di Serie A con Adriano Galliani, ospite all’evento che precede la giornata di presentazione del tabellone del massimo campionato italiano 2024-2025, che ha parlato del suo Monza, delle favorite della prossima stagione senza tralasciare il calciomercato. “Penso che la Serie A sia fatta di due campionati da dieci squadre ciascuno – spiega Galliani – quindi sono orgoglioso che il Monza, nel suo campionato, ha fatto il primo e il secondo posto negli ultimi due anni”. Sulle annate dei brianzoli, l’ad del club aggiunge: “Credo che le prime dieci saranno sempre le stesse, come negli ultimi anni. Il lato sinistro della classifica si sta cristallizzando come negli altri campionati d’Europa”.

Calendario Serie A: segui LIVE

Galliani, la Juve, Szczesny e il Condor

La squadra da evitare alla prima giornata? Galliani risponde: “Non c’è una squadra che voglio evitare. Non capisco che parla di calendario facile o difficile. Non sai le condizioni dell’avversario in una giornata. Di sicuro saremo in trasferta perché dovremo fare la terza fuori casa, vedremo dove andremo ma non cambia niente”. E sulle possibili candidate alla vittoria finale, il dirigente ex Milan sorprende: “Devo dire che il progetto della Juventus mi sta abbastanza intrigando, ma anche Conte e Napoli. Ma credo che nella prossima stagione i punti di distanza tra la prima e la decima saranno molti meno rispetto alla stagione appena terminata”. E da Torino stuzzica l’idea dell’ingaggio di Wojciech Szczesny: “Una volta mi chiamavano il ‘Condor’, anzi mi hanno fatto fare un vino per beneficenza per un istituto qui di Monza che cura i malati di Alzheimer che si chiama il Condor, quindi il Condor non può partire il 3 di luglio, il Condor parte il 29-30 di agosto, quindi aspettiamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Bologna, Zirkzee cessione più onerosa? L'olandese 'superato' da Calafiori, verso la Premier Successivo CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS/ Priorità a Koopmeiners, visite per Di Gregorio (4 luglio 2024)

Lascia un commento