Galeone: “Juve da rifare. Dybala e Chiesa possono anche partire”

Il mentore di Allegri: “Servono campioni, non c’è gente come Khedira e Mandzukic”

“La Juve va rifondata”. Giovanni Galeone non ama giri di parole e nemmeno squadre costruite male, in modo sbilanciato e senza campioni. Al di là di tutte le disquisizioni tecniche e tattiche, il vero problema dei bianconeri è che non ci sono più i grandi giocatori che hanno scritto la storia della lunghissima egemonia iniziata nel 2011-12 e durata quasi due lustri.

Precedente Spezia, Thiago Motta: "Mi aspetto il miglior Milan, sono da scudetto" Successivo Bologna, Mihajlovic più sereno: Medel e Vignato sono negativi

Lascia un commento