Galeazzi sul maxischermo dell’Olimpico prima di Italia-Svizzera

Anche la Figc ha voluto ricordare il mitico giornalista Rai scomparso oggi. Gravina: “È stato la voce di tanti successi Azzurri dello sport italiano”

Il ricordo di un mito dello sport come Giampiero Galeazzi non poteva mancare questa sera allo stadio Olimpico. Prima della decisiva gara di qualificazione al Mondiale in Qatar tra gli azzurri di Roberto Mancini e la Svizzera, il giornalista Rai sarà ricordato sul maxischermo e verrà letto un annuncio. Galeazzi ha dedicato infatti gran parte della sua vita al calcio, tra indimenticabili interviste a bordocampo e la partecipazione a trasmissioni cult come 90° Minuti e la Domenica Sportiva. Lo stesso presidente della Figc Gabriele Gravina gli ha voluto dedicare oggi un pensiero: “Ci ha lasciati un grande professionista, la voce di tanti successi Azzurri dello sport italiano. Era un tifoso appassionato della nostra Nazionale, lo ricordiamo con grande affetto”.

La Rai

—  

La Rai lo ricorderà poi nel dopopartita. Assieme agli highlights dell’Italia e degli altri incontri è in programma infatti uno speciale dedicato alla sua scomparsa.

Precedente Neymar fuori controllo: la frase di Cuadrado urlata in campo Successivo Ibra e i suoi fratelli. Da Milla al "Totti di Gibilterra" tutti i quarantenni da record

Lascia un commento