Furto in casa Fonseca, lo Shakhtar e Srna gli regalano… un antifurto!

Due settimane fa una banda di rapinatori è riuscita a entrare nella villa del tecnico Paulo Fonseca, approfittando dell’assenza del portoghese, impegnato nella preparazione del match contro il CSKA Sofia, e riuscendo così a rubare tre orologi per un valore complessivo di centomila euro. La vicenda è arrivata anche in Ucraina, dove lo Shakhtar Donetsk, club guidato dallo stesso Fonseca fino al 2019, ha deciso di donargli un antifurto. Come si vede in un video pubblicato sull’account Instagram della società arancionera, il ds Darijo Srna ha annunciato al mister l’invio di questo regalo, pubblicizzando allo stesso tempo la marca fornitrice del prodotto, sponsor dello Shakhtar.

<!–

–> <!–

–>

Precedente Fernando Atzori è morto/ Scomparso il pugile sardo: fu oro alle Olimpiadi Tokyo 1964 Successivo Dai ricorsi respinti di Napoli e Roma alla squalifica di Iannone: le notizie del giorno

Lascia un commento