Furia Tuchel: “Qui è così, ci hanno chiesto scusa”

MADRID (SPAGNA) – “Siamo arrabbiati, non era fuorigioco ed è una decisione difficile da digerire”. A Tomas Tuchel, tecnico del Bayern Monaco, non va giù il finale della sfida con il Real Madrid e la rete annullata a De Ligt. “Qui succede sempre così. La decisione del guardalinee è stata disastrosa. Al 90′ l’arbitro ha ammesso l’errore chiedendo scusa. Il primo errore è del guardalinee, successivamente l’arbitro non doveva fischiare – ha aggiunto -. Non devi essere perfetto al Bernabeu, devi fare il necessario, essere abbastanza bravo, e noi lo siamo stati: ma dobbiamo accettare quello che è successo” ha dichiarato Tuchel.

Tuchel sul Bernabeu

Per battere il Real Madrid – ha continuato Tuchel – devi farlo sotto la doccia, non solo in campo, non basta; questa sera comunque abbiamo subìto il pareggio con un errore del nostro miglior giocatore, e abbiamo comunque dimostrato grande spirito. La decisione del guardalinee e dell’arbitro è stata disastrosa, difficile accettarlo. Il Bernabeu fa il suo effetto anche sugli arbitri“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Champions, le ombre di Orsato e Marciniak Successivo Feralpisalò, Mattia Tonetto rifiuta il rinnovo: la situazione

Lascia un commento