Furia Cristiano Ronaldo: urla e insulti a bordocampo dopo la sconfitta del Portogallo

La sconfitta in amichevole contro la Slovenia non è andata giù a Cristiano Ronaldo. Il fuoriclasse portoghese è uscito dal campo visibilmente contrariato, dopo che il Portogallo ha rimediato il primo ko della gestione Martinez

Portogallo, cosa ha fatto Ronaldo?

L’incontro tra Slovenia e Portogallo è terminato con il punteggio di 2-0, deciso dalle reti di Cerin ed Elsnik. Ronaldo ha giocato tutta l’amichevole, ma la sua presenza non è servita per evitare la sconfitta alla squadra guidata da Martinez. Il risultato non è stato digerito da Ronaldo che, dopo il triplice fischio, si è infuriato un po’ con tutti all’uscita dal campo, gesticolando con rabbia e indicando anche i tifosi presenti in tribuna urlando e insultando. Insomma, per il cinque volte pallone d’oro è stata una serata da dimenticare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Caso Acerbi, in città striscioni polemici degli ultras del Napoli Successivo Galles eliminato ai rigori dalla Polonia: "Il calcio è crudele, eravamo la squadra migliore"

Lascia un commento