Fonseca: “Ambizione e orgoglio, pronto per vincere con il Milan”

Giornata di presentazione per Paulo Fonseca, protagonista in conferenza stampa insieme a Zlatan Ibrahimovic, Senior Advisor dell’AC Milan e braccio destro del patron Cardinale. Nuova sfida in Italia per l’ex allenatore della Roma, che ha firmato un contratto di tre anni con il club rossonero. Oggi pomeriggio dirigerà il primo allenamento a Milanello: la seduta sarà aperta al pubblico.

Fonseca: “So di arrivare in un club che vuole vincere”

“Sono molto motivato, emozionato e fiducioso”, ha esordito in conferenza stampa Paulo Fonseca, scelto dalla dirigenza del Milan per ripartire all’indomani dell’era Pioli. “So di arrivare in un club che vuole vincere, – ha sottolineato il manager portoghese – sono stato nel Museo e ho visto la storia del Milan. Ho grande ambizione, voglio far parte di questa storia. Ibrahimovic mi ha mostrato anche lo spazio per i nuovi trofei e io voglio far parte di questa storia. Sono pronto per iniziare questa strada, non vedo l’ora di iniziare a lavorare. La costruzione della rosa? Io devo dire che sono qui anche perché credo molto nei giocatori che abbiamo e penso che abbiamo bisogno di giocatori. Non molti, ma è vero che ci sono alcune posizioni da migliorare”. E sulla parola Scudetto, ha aggiunto: “Significa vincere. Ripeto quello che ho detto: un allenatore arriva al Milan per vincere e io non sono diverso. Non possiamo negare questa verità. Saremo una squadra ambiziosa che giocherà per vincere.

Su Rafa Leao, Fonseca non ha dubbi: “È un giocatore importante e decisivo. Mi aspetto un calciatore motivato, pronto per giocare per la squadra. È giovane, ha possibilità di imparare quotidianamente e voglio lavorare per insegnargli cose nuove”.

Ibrahimovic: “Zirkzee è il passato, abbiamo un obiettivo chiaro

Nel presentare a stampa e tifosi Paulo Fonseca, Zlatan Ibrahimovic ha avuto modo di parlare anche di mercato. La priorità resta l’attaccante, dopo la partenza di Olivier Giroud: Zirkzee ormai è il passato. Abbiamo un calciatore in mente che vogliamo, ovviamente non faccio nomi. Abbiamo un obiettivo chiaro sul mercato”. Tra le righe, è apparso piuttosto chiaro il riferimento ad Alvaro Morata, calciatore di proprietà dell’Atletico Madrid, che rappresenta uno degli obiettivi di mercato dei rossoneri in queste ore. C’è una clausola rescissoria da 13 milioni di euro, ma va convinto l’ex Juve.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente PRESENTAZIONE PAULO FONSECA MILAN/ Video streaming tv: "Voglio una squadra dominante" (8 luglio 2024) Successivo Maresca nuovo allenatore del Chelsea: l'annuncio social

Lascia un commento