Follia durante Atletico-Barcellona: gesto volgare di Savic e rissa clamorosa in campo

ROMA – Partita di calcio con inserti di lotta grecoromana: è successo durante Atletico Madrid-Barcellona (vinta dai blaugrana con il punteggio di 1-0). Nei minuti finali, infatti, Savic e Ferran Torres sono venuti alle mani immediatamente dopo un contrasto spigoloso di gioco: il vero e proprio corpo a corpo, a terra, tra i due è proseguita a lungo, e nel corso di un corpo a corpo costellato di tanti colpi proibiti, il calciatore del Barcellona afferra i capelli di Savic che a sua volta stringe i pantaloncini dell’avversario. Anche una volta in piedi lo scontro è proseguito brevemente, prima che entrambi i giocatori venissero espulsi dal direttore di gara: si attendono sanzioni esemplari. Poco prima, per confermare come l’atmosfera fosse tesissima, Angel Correa era stato fermato dalla terna in una potenziale occasione da rete. In tutta risposta, ha tirato il pallone al guardalinee. 

Precedente Real Madrid, due assenze pesanti in vista della Supercoppa: fuori sia Alaba che Tchouameni Successivo Raspadori già ama il Napoli: la frase che entusiasma i tifosi

Lascia un commento