Foggia, gesto intimidatorio al vicepresidente Masi: petardo contro l’auto

Il vicepresidente del Foggia Masi è stato vittima di alcuni vandali, i quali avrebbero colpito con un petardo la vettura del dirigente

Il vicepresidente del Foggia Bellisario Masi è stato vittima di atti vandalici la notte del 13 gennaio. L’autovettura del dirigente rossonero sarebbe stata colpita da un petardo alle quattro del mattino in via Attilio Benvenuto, strada in cui il mezzo era parcheggiato, danneggiando il parabrezza ed uno specchietto. I danni all’automobile sono lievi ma sicuramente non daranno serenità a Masi che ha già dovuto assimilare alcuni di questi gesti intimidatori lo scorso 11 novembre, nuovamente con l’obiettivo automobile per i vandali.

Precedente Ternana-Ascoli, pronostico favorevole agli umbri ma... Successivo Spalletti: “Note positive? Non ce ne sono. Crollati in 9, ma era prevedibile”