Flachi, ritorno dall’inferno: “In campo, poi allenerò. A chi giudica rispondo col sorriso”

Dopo 12 anni di squalifica (cocaina) l’ex Fiorentina e Samp torna in Eccellenza. “Ho chiesto di mettermi alla prova, ricevo tanto affetto. Voglio diventare allenatore, aiutare i ragazzi a non buttarsi via”

Conta i giorni, Francesco Flachi. Non da oggi, ma ormai ci siamo quasi: poco più di tre mesi e tornerà in campo, a 46 anni. “Il 16 gennaio, per la gara del Signa (Firenze), in casa contro la Massese” la speranza dell’ex attaccante di Fiorentina e Sampdoria. Terza di ritorno del campionato toscano di Eccellenza.

Precedente Inter-Atalanta rende incerta la Schedina di A con 400€ in palio! Successivo Il paradosso del giallo fantasma di Pellegrini: allarghiamo l'uso della Var

Lascia un commento