Fiorentina, Sottil: “Possiamo fare cose importanti”

SALISBURGO – L’esterno viola Riccardo Sottil, ha ommentato il precampionato direttamente dal ritiro della Fiorentina a Salisburgo: “Vogliamo farci trovare pronti per il preliminare di Conference e per la prima di campionato – Lo ha dichiarato – La preparazione procede il modo ottimale, ogni giorno lavoriamo in Austria dove ci sono campi in cui fare allenamenti di ottima qualità. Siamo soddisfatti, qualche giorno fa con il Galatasaray abbiamo messo minuti nelle gambe, purtroppo il risultato non è stato positivo però siamo ancora in preparazione. Il primo tempo non è stato positivo, secondo me perché eravamo un po’ imballati sulle gambe, nella ripresa siamo stati più brillanti e si è visto, abbiamo tenuto in mano il pallino del gioco. Il mio gol? Sono soddisfatto, il mister mi chiede di coprire la mia porzione di campo e attaccare la porta. A fine allenamento mi fermo per battere punizioni, per attaccare la porta o provare le conclusioni dopo gli uno contro uno. Un esterno può fare tante cose per migliorarsi, sto entrando sempre più in forma, ci vuole qualche partita e qualche allenamento per una condizione perfetta ma mancano ancora un paio di settimane di lavoro. I nuovi? Gollini, Mandragora e Dodò sono entrati subito nel gruppo, c’è grande sintonia, penso che si veda anche dall’esterno. Con questi elementi si possono raggiungere importanti traguardi“. 

Le nuove formazioni delle venti squadre di Serie A

Guarda la gallery

Le nuove formazioni delle venti squadre di Serie A

Precedente CALCIOMERCATO NAPOLI NEWS/ Fabian Ruiz apre al rinnovo, ecco Kepa per la porta Successivo Dalla Spagna: "Cavani e Werner come possibili vice-Benzema al Real Madrid"

Lascia un commento