Fiorentina, Saponara: il talento ritrovato. Era in uscita, ha svoltato con Italiano

Gattuso, prima di rompere con Commisso, lo aveva inserito tra i partenti. Poi è arrivato il suo maestro. E gli ha acceso il fuoco dentro

A giugno aveva la valigia pronta e l’accordo con la Fiorentina per la rescissione del contratto che scadeva nel giugno del 2022. Rino Gattuso lo aveva inserito nella lista dei sicuri partenti.

Precedente Riecco la Champions con i valori ribaltati rispetto alla Serie A... Successivo Genoa-Roma, le pagelle: Pandev soffocato, da 5. Riecco il vero Mkhitaryan, merita 7

Lascia un commento