Fiorentina-Roma: quote, pronostico e statistiche

La notte magica col Leicester è in archivio, la Roma ha prenotato un volo per Tirana con l’obiettivo di tornare nella Capitale con un trofeo: la Conference League. Il futuro prossimo però è a tinte viola. I giallorossi di Mourinho sono attesi dalla Fiorentina nel Monday night di Serie A.

Posticipo di Serie A Fiorentina-Roma, indovina il risultato e vinci!

Match equilibrato, occhio al Multigol Ospite 1-2

La flessione capitolina può senz’altro essere imputata alle fatiche di Coppa, la Fiorentina invece ha vissuto un calo improvviso collezionando tre sconfitte nelle ultime tre partite di campionato. La Viola è la squadra che ha pareggiato meno di tutte in Serie A (mai per 0-0) e conta sul suo buon rendimento casalingo (11 vittorie in 17 partite al Franchi) per alimentare la sua ambizione europea.

Come detto la Roma è reduce da un match quanto mai dispendioso in Conference, sia a livello fisico che mentale. Abraham mostruoso, anche se qualche difficoltà in zona gol la Roma la sta evidenziando.

Un dato da evidenziare. Nelle ultime otto trasferte (cinque in campionato e tre in Coppa) la Roma ha sempre segnato un gol esatto. Non uno di più, né uno di meno. È successo anche al Maradona di Napoli quando, all’indomani dell’impegno in Conference contro il Bodo, Pellegrini e compagni hanno giocato una grande gara segnando con El Shaarawy il gol del pareggio.

Da vedere ora che Roma sarà a Firenze, visto che l’impegno “che conta davvero” sarà quello col Feyenoord a fine mese. Per le quote è all’orizzonte una sfida equilibrata, con preferenza accordata alla Fiorentina. Sulla scorta dei dati precedentemente riportati si può insistere sull’esito Multigol Ospite 1-2, valutando l’opzione Multichance “X primo tempo o X finale” come possibile alternativa.

Precedente Primavera, Genoa: non basta Besaggio. Con l'Empoli termina 1-1 Successivo Flop United, tagli agli stipendi: Ronaldo perderà 6 milioni

Lascia un commento