Fiorentina-Roma 2-2: decisivo Llorente allo scadere, rivivi la diretta


00:02

Cosa ha detto Fiorentina-Roma oltre il campo

L’analisi dell’inviata a Firenze Chiara Zucchelli: leggila qui!


23:54

De Rossi in conferenza: “Sul faccia a faccia con Italiano…”

De Rossi in conferenza: “Faccia a faccia con Italiano? Un discorso tra lui e la mia panchina, non so cosa fosse successo… Però non mi ha suggerito lui di togliere Mancini! Io non faccio l’arbitro, era un cambio tecnico per l’atmosfera che si respirava… Al contrasto seguente forse l’arbitro avrebbe ragionato diversamente”. Per tutte le sue dichiarazioni in sala stampa clicca qui.


23:40

Aouar: “Modulo? Siamo professionisti…”

Aouar a DAZN: “4-3-3 o 3-5-2? Siamo professionisti e dobbiamo essere pronti a tutte le formazioni. Io con in mano con la mascherina di Ndicka? Lui mi ha detto che non ci vedeva e io gli ho chiesto di tenergliela, poi ha fatto l’assist, quindi meglio per lui. Eravamo in difficoltà con i duelli, serviva più fisicità. Dopo la Coppa d’Africa non è stato facile, poi mi sono allenato al meglio ogni giorno per essere pronto se il mister ha bisogno di me. L’anno scorso è stato difficile per tante cose che non voglio dire qui ma devo imparare anche come giocare qui in Italia, c’è più tattica riseptto alla Francia. Ora sono più pronto per aiutare questo club“.


23:30

Italiano nervoso in sala stampa

Battibecco con un giornalista in conferenza per l’allenatore viola: leggi qui cosa è successo.


23:20

De Rossi: “Llorente è sprecato come difensore”

Questo il commento di DAZN: “Cambio nel primo tempo? Non penso sia colpa di Mancini, loro vincevano tutti i duelli aerei. Noi abbiamo fatto un primo tempo moscio, forse anche per qualche scelta mia. E tiriamo troppo poco per il possesso palla che abbiamo. Uno un’analisi deve farla quando le cose non vanno bene. Anche con Frosinone e Torino non avevamo fatto un buon primo tempo. Quando li vedo cotti, io li faccio tornare ad un sistema a cui erano abituati e invece probabilmente sono in rigetto di quel modulo. Karsdorp e Celik li ho mandati a scaldare perché volevo passare subito a 4, poi oggi avevamo tanti centimetri in campo e si è visto. Poi ho scelto di mettere Huijsen. Non perdere una gara così è fondamentale, non solo per la classifica ma per l’entusiasmo dello spogliatoio anche se a me non piace festeggiare i pareggi. In un campionato lungo ci sono anche momenti così ma tra sconfitta e pareggio ci passa il giorno e la notte. Abbiamo preso il 2-1 nel nostro momento migliore, pensavo anche di andarla a vincere ma il gol ci ha ammazzato. Poi ci sono le individualità, sia sul 2-2 ma anche Svilar cha ha parato il rigore e ci ha tenuto in vita. Llorente ha una qualità impressionante, è quasi sprecato a fare il difensore. E’ un gol bellissimo, provato e riprovato in allenamento… (ride ndr). Mancini? Non c’è nemmeno il bisogno di avere un confronto con lui, lo stadio chiedeva il rosso più di un gol e secondo me l’arbitro da lì a poco l’avrebbe buttato fuori. Dybala ha fatto una grande partita, venendosi a prendere la palle in posizione non consone. Non ha niente di particolare, era solo un po’ affaticato. Aouar è un giocatore molto forte, sono contento per i gol e per i 90′ perché gli dà morale. Oltre ai complimenti alla Fiorentina, noi abbiamo perso troppe seconde palle, per parlare dei calci piazzati. Il cross di Zalewski ci ha permesso di dire l’ultimo Ave Maria”.


23:05

Italiano: “Sui rigoristi…”

Italiano a DAZN: “Il pareggio arriva ancora a tempo scaduto, non possiamo ancora buttar via punti dopo un’ottima prestazione. Gli avversari mirano l’incrocio e lo trovano, c’è un po’ di malasorte. Abbiamo messo in difficoltà una squadra forte, ci teniamo quello perché a due mesi dalla fine non possiamo recriminare. Rigori? Tutti quelli che avete visto sbagliare sono rigoristi, più di lavorarci non sappiamo cosa fare. Qui sta sbagliando gente che in allenamento fa gol. E’ un problema, cerchiamo di risolverlo ma anche oggi non ci siamo riusciti. I rigori sono un gesto tecnico particolare, serve freddezza ed è un’opportunità troppo grande da non sfruttare. Queste sono amarezze da smaltire velocemente perché giovedì abbiamo una partita importante in Conference. Se queste sono le prestazioni dell’ultimo periodo, io sono pronto a scommettere che qualche partita in più la vinceremo. Con un po’ più di qualità Ikoné poteva fare male e gestire meglio gli ultimi minuti. I dettagli? Nel finale con otto in difesa magari non sei lucido e veloce come all’inizio ma su quel gol esce tutto perfetto all’avversario. Serve concentrazione fino al 120′ e tirare fuori malizia e furbizia”


22:57

Llorente: “Non abbiamo fatto una buona prestazione”

Le parole di Llorente a DAZN subito dopo il fischio finale: “Sono contento per il gol ma credo che oggi non abbiamo fatto una buona prestazione. Dobbiamo lavorare meglio individualmente e di squadra. Tante ammonizioni? Alla fine la squadra ha trovato con fiducia un punto ottimo. Svilar ha fatto una grandissima prestazione, con un portiere così possiamo fare grandi cose. Con questo carattere si arriva”.


22:50


22:42

90+5′ – Triplice fischio: Fiorentina-Roma finisce 2-2

Al Franchi finisce 2-2 dopo il gol all’ultimo respiro di Llorente.


22:41

90+4′ – Llorente pareggia allo scadere

Llorente pareggia all’ultimo respiro: sassata all’incrocio su assist di testa di Ndicka.


22:38

90+1′ – Triplo cambio per la Fiorentina

Fuori Mandragora, Lopez e Belotti; dentro Barak, Arhtur e Nzola.


22:37

90′ – Assegnato il recupero

Assegnati quattro minuti di recupero.


22:36

90′ – Tiro da fuori di Pellegrini

Pellegrini ci rpova da lontanto: Terracciano blocca senza problemi


22:32

86′ – Crampi per Ranieri

Ranieri si accascia a terra per un piccolo problema di crampi: Massa, indicando l’orologio, ha fatto capire che recupererà tutto.


22:26

80′ – Svilar para il rigore a Biraghi

Il capitano della Fiorentina si fa ipnotizzare dal portiere della Roma, che indovina la traiettoria del calcio di rigore e respinge. E’ il quarto rigore sbagliato dalla squadra viola in questo campionaot.


22:26

80′ – Sostituzioni Roma prima del rigore

Prima del rigore De Rossi ha operato due cambi: dentro Spinazzola e Pellegrini, fuori Paredes e Angeliño.


22:25

79′ – Rigore per la Fiorentina

Trattenuta di Paredes su Belotti in area di rigore: Massa assegna un calcio di rigore alla Fiorentina.


22:23

78′ – Cambio per Italiano

Esce Sottil, al suo posto Duncan.


22:22

77′ – Giallo per Baldanzi

Baldanzi subito ammonito da Massa per un fallo tattico su Bonaventura.


22:19

73′ – Dybala sostituito: si teme un problema muscolare

Fuori Dybala ed El Sharaawy, dentro Baldanzi e Zalewski. Secondo DAZN la Joya avrebbe avvertito un fastidio muscolare.


22:15

69′ – Mandragora porta in vantaggio la Fiorentina

Mandragora porta sul 2-1 i viola: cross di Biraghi per la testa di Belotti che serve con una sponda il centrocampista ex Torino, bravo a superare con una specie di acrobazia Svilar.


22:14

68′ – Massa ammonisce anche Ndicka

Fallo di Ndicka su Belotti; anche stavolta Massa tira fuori il cartellino giallo.


22:11

65′ – Ammonito Milenkovic

Giallo anche per il difensore serbo per un fallo su Paredes. E’ la seconda ammonizione nelle fila dei viola


22:05

59′ – Pareggio di Aouar: 1-1 al Franchi

Aouar trova l’1-1 di testa su un cross deviato di Angeliño dopo un buon spunto di Dybala.


22:03

57′ – Giallo per Bonventura

Anche il centrocampista viola finisce nella lista dei cattivi.


21:55

50′ – Cristante ci prova, Terracciano respinge

Occasione Roma con Cristante che con il mancino impegna il portiere della Fiorentina.


21:51

47′ – Belotti ci prova subito di testa

Subito pericoloso Belotti con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner.


21:50

46′ – Riparte il secondo, Cambio per la Fiorentina

Ricomincia Fiorentina-Roma. Sostituzione per i viola: dentro Ikoné, fuori Gonzalez.


21:45

Il dato finale sugli spettatori al Franchi

Ecco il dato ufficiale degli spettatori al Franchi: 30438.


21:37

Fiorentina-Roma, tutte le statistiche del match dopo il primo tempo


21:34

Ranieri: “Grandissimo primo tempo”

Ranieri, autore del gol, ha parlato a fine primo tempo a DAZN: “E’ stato un grandissimo primo tempo contro una grande squadra, dobbiamo fare così anche nel secondo e segnare un altro gol”.


21:33

45+1′ Fine primo tempo, Fiorentina-Roma 1-0

Le squadre vanno negli spogliatoi con i viola in vantaggio grazie al gol di Ranieri al 18′.


21:32

45′ – Ammonito Huijsen e assegnato un minuto di recupero

Huijsen ammonito per un fallo sul solito Sottil. Terza ammonizione della gara per i giallorossi. La squadra arbitrale ha poi assegnato un minuto di recupero.


21:26

39′ – Bonaventura murato da Ndicka

Il centrale ivoriano ancora attento, stavolta sul tentativo di tiro del centrocampista italiano.


21:25

38′ – Paredes salva sulla linea

Tentativo di Belotti da distanza ravvicinata: Paredes salva praticamente sulla linea di porta.


21:23

37′ – Ammonizione per Paredes

Secondo giallo nellla Roma: fallo irruento del centrocampista argentino su Mandragora


21:22

35′ – Belotti flirta con il raddoppio

Belotti sfiora il 2-0 con il colpo di testa che termina di poco a lato della porta difesa da Svilar


21:20

34′ – Tiro-cross di Aouar

Tiro-cross del centrocampista giallorosso che finisce fuori di poco.


21:19

33′ – Termina la gara di Mancini

Mancini, ammonito, sostituito da De Rossi: al suo posto Huijsen.


21:18

31′ – Ndicka chiude su Belotti

Anticipo decisivo di Ndicka su Belotti dopo un bel cross di Biraghi.


21:14

28′ – Mancini rischia il secondo giallo

Mancini rischia ancora: fallo del difensore su Belott, con le proteste della squadra viola nei confronti di Massa per il secondo giallo.


21:10

24′ – Forcing Fiorentina: Svilar ferma Belotti

Belotti ci prova da posizione defilata, Svilar respinge in angolo su cui Nico Gonzalez non riesce a centrare la porta con un colpo di testa.


21:10

23′ – Chance per Mandragora

Mandragora ci prova con un bel mancino da fuori area: pallone fuori di poco.


21:07

20′ – Contatto Dybala-Biraghi in area

Accenno di protesta di Dybala per una trattenuta di Biraghi in area di rigore. Troppo poco per assegnare la massima punizione


21:05

18′ – Fiorentina in vantaggio con Ranieri

Gol di Ranieri sugli sviluppi di un corner battuto da Arthur: spizzata di Nico Gonzalez per il colpo di testa del centrale viola che non lascia scampo a Svilar.


21:00

13′ – Ancora applausi per Astori

Applausi per Davide Astori nel minuto che ricorda il suo numero di maglia.


20:59

12′ – Altro irregolarità di Mancini su Sottil

Rischia il capitano giallorosso, già ammonito, per un altro fallo su Sottil. De Rossi ha deciso di spostarlo al centro della difesa, mettendo Llorente come braccetto di destra. L’allenatore ha mandato a scaldare anche Huijsen per qualche minuto.


20:57

10′ – Fallo di Llorente su Belotti

Il difensore spagnolo atterra l’ex attaccante giallorosso in un contresto in mezzo al campo. 


20:55

9′ – Sussulto Fiorentina sull’asse Gonzalez-Bonaventura

Cross insidioso di Nico Gonzalez su cui non arriva di poco Bonaventura: blocca Svilar.


20:53

6′ – Ammonizione per Mancini

Mancini spende subito il giallo: fallo su Sottil.


20:52

5′ – Occasione per Lukaku

Mancino da fuori area di Lukaku: respinge Terracciano.


20:47

Roma schierata con la difesa a tre

Rispetto alle formazioni ufficiali, la Roma si schiera in campo con la difesa a tre, con Angeliño sulla fascia destra. Questo, quindi, lo schieramento effettivo: (3-5-2) Svilar; Mancini, Llorente, Ndicka; Angeliño, Cristante, Paredes, Aouar, El Sharaay; Dybala, Lukaku,


20:45

1′ – Partiti, è iniziata Fiorentina-Roma

Calcio d’inzio al Franchi: primo pallone toccato dalla Roma con Dybala.


20:39

Il ricordo di Astori

Il 4 marzo di sei anni fa ci lasciava Davide Astori: applausi dai tifosi di Roma e Fiorentina al momento dell’annuncio dello speaker. Dal settore giallorosso, poi, è partito un coro per il compianto difensore con una conseguente standing ovation allo stadio.


20:36

Gli impegni europei

Entrambe le squadre arrivano da impegni  europei giocati lo scorso giovedì: la Fiorentina ha superato per 4-3 il Maccabi Haifa negli ottavi di Conference, mentre la Roma ha battuto 4-0 il Brighton sempre agli ottavi, ma di Europa League


20:33

De Rossi: “Quando le cose vanno bene gli acciacchi si sentono meno”

Le dichiarazioni di Daniele De Rossi nel pre-partita a DAZN: “Non ho dovuto dire a nessuno di stringere i denti, quelli che stanno fuori avrebbero avuto molta voglia di giocare. Questi sono calciatori costruiti per fare tante partite in una settimana e quando le cose vanno abbastanza bene gli acciacchi si sentono meno. Abbiamo avuti gli stessi giorni della Fiorentina per preparare la gara, c’è poco da pensare a questo: ci si prepara sulla qualità dei singoli e la coralità della squadra di Italiano, che io ammiro tanto. Possono crearci difficoltà, lo hanno fatto anche con l’Inter fino alla fine”.


20:30

Solo Inter e Bologna meglio della Roma dall’arrivo di DDR

Dall’arrivo di Daniele De Rossi sulla panchina della Roma, solo Inter (21) e Bologna (19) hanno conquistato più punti dei giallorossi in campionato (18, frutto di sei successi e una sconfitta) e nessuna squadra ha segnato più reti dei capitolini (20, alla pari dei nerazzurri). LEGGI QUI TUTTE LE STATISTICHE PRE-GARA.


20:23

I complimenti di Italiano a De Rossi

Anche Vincenzo Italiano ha fatto un’analisi della gara (e non solo) a pochi minuti dal calcio d’inizio: “E’ un momento importante, affrontiamo squadre di alto livello. Noi vogliamo restare a aggrappati al treno che ci precede, oggi siamo in casa dove stiamo facendo bene e arriviamo dalla vittoria in Conference, speriamo che questo entusiasmo possa darci un aiuto in più. Lopez e Arthur hanno libertà di ricevere palloni e fanno girare la squadra ma siccome il brasiliano arriva da un piccolo probelma, Maxime ha l’occasione di mostrare il suo valore. Barak è in crescita, ho tante opzioni anche a gara in corso. De Rossi? Complimenti a lui, a il vantaggio di conoscere la piazza e l’ambiente, la gente lo adora. Sfruttare questa occasione per lui è importante ma mi auguro di metterlo in difficoltà, poi che vinca il migliore”.


20:18

Al Franchi è arrivato il ct Spalletti

Arrivato allo stadio anche Luciano Spalletti, commissario tecnico della Nazionale italiana.


20:15

Llorente: “Belotti? Non ci sono amici durante la partita”

Le dichiarazioni Llorente a DAZN prima della gara: “Belotti? Sappiamo che è un grande giocatore, ci conosciamo a vicenda ma quando comincia la partita non ci sono amici”.


20:12

Arthur: “Infortunio? Sto bene”

Le dichiarazioni di Arthur ai microfoni di DAZN: “La caviglia è a posto, ho avuto un piccolo infortunio. Sono al 100%, è tutto a posto”.


20:10

Il numero di spettatori allo stadio

Circa trentamila tifosi totali stasera al Franchi per Fiorentina-Roma.


20:05

Al via il riscaldamento!

Le squadre sono sul terreno di gioco per la consueta preparazione pre-gara.


19:55

Le riserve della Roma

Questa la panchina di Daniele De Rossi: Rui Patricio, Karsdorp, Huijsen, Pellegrini, Azmoun, Celik, Baldanzi, Spinazzola, Bove, Zalewski, Boer.


19:50

La panchina della Fiorentina

Questi gli uomini a disposizione di Vincenzo Italiano: Martinelli, Vannucchi, Dodo, Arthur, Ikoné, Castrovilli, Nzola, Infantino, Faraoni, Martinez Quarta, Duncan, Comuzzo, Parisi, Barak. 


19:45

Le scelte ufficiali di De Rossi

ROMA (4-3-3): Svilar; Mancini, Llorente, Ndicka, Angeliño; Cristante, Paredes, Aouar; Dybala, Lukaku, El Sharaawy. All. De Rossi


19:42

La formazione ufficiale della Fiorentina

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Lopez, Mandragora; Nico Gonzalez, Bonaventura, Sottil; Belotti. All. Italiano


19:40

Squadre arrivate allo stadio, atteso anche il ct Spalletti

Fiorentina e Roma sono arrivate al Franchi. In tribuna è atteso anche il commissario tecnico della Nazionale, Luciano Spalletti.


19:35

2500 tifosi giallorossi a Firenze

Tra la sfida contro la Fiorentina e la trasferta Europa a Brighton di giovedì si muoveranno circa 4000 tifosi romanisti.


19:30

Dove vedere la partita in tv e in streaming

Scopri dove poter guardare la gara del Franchi in tv e in streaming: CLICCA QUI.


19:20

Le ultime di formazione

Scopri le ultimissime sulle probabili scelte di Vincenzo Italiano (CLICCA QUI) e Daniele De Rossi (CLICCA QUI).


19:15

Fiorentina-Roma, cresce l’attesa

Manca sempre meno al calcio d’inizio di Fiorentina-Roma: alle 20:45 le squadre di Italiano e De Rossi daranno il via alla danze all’Artemio Franchi.


Stadio Artemio Franchi – Firenze


Precedente Llorente salva la Roma: De Rossi ferma la Fiorentina al 95' Successivo Zaniolo, tifosi furiosi: "Un disastro": cosa è successo tra Aston Villa e Tottenham