Fiorentina, la tribuna stampa per Rialti

FIRENZE – Tutti d’accordo nel nome di Ciccio, il nostro Ciccio. L’Associazione Stampa Toscana e l’Ussi Toscana in testa e insieme al Comune di Firenze e alla Fiorentina. Domani, alle 19.45, un’ora prima di Fiorentina-Salernitana, la tribuna stampa dello stadio Artemio Franchi sarà intitolata ad Alessandro Rialti. Succede quando si fa una cosa giusta.
Ciccio se n’è andato due anni fa, ma Firenze, i viola, i tifosi, i colleghi, gli amici, insomma la sua gente è ancora con lui. Anzi, è lui ancora qui con tutti noi. Il comunicato congiunto Ast-Ussi porta questo titolo: «Alessandro Rialti per sempre in tribuna stampa al Franchi». Vi si legge che «Associazione Stampa Toscana e Gruppo toscano giornalisti sportivi-Ussi sono lieti di annunciare che, grazie al Comune di Firenze e alla Fiorentina, mercoledì 9 novembre 2022 saranno poste le targhe su due sedili della tribuna stampa dello stadio Artemio Franchi di Firenze (uno per ogni lato degli spazi riservati ai giornalisti), per ricordare Alessandro Rialti. Che tutti noi amici e colleghi chiamavamo affettuosamente “Ciccio”. Rialti se n’è andato il 5 aprile 2020, nel silenzio surreale della pandemia, lontano dallo stadio che era la sua casa, lasciando un vuoto incolmabile».

La gioia di Claudio Ranieri

Una delle due targhe sarà posata sullo scranno dove sedeva Ciccio, lato curva Ferrovia, proprio dove lui raccontava per il nostro giornale le partite della Fiorentina. Sulla targa ci sarà il suo nome, Alessandro Rialti, con le firme di chi ha voluto rendergli omaggio: Associazione Stampa Toscana, Ussi Toscana, Gruppo Amici di Ciccio, in collaborazione con il Comune di Firenze e l’Acf Fiorentina. Così lo stadio di Firenze avrà due simboli straordinari nelle zone riservate all’informazione, la tribuna stampa intitolata ad Alessandro Rialti e la sala stampa a Manuela Righini, scomparsa nel 2010. Erano grandi amici Manuela e Sandro e, a loro insaputa, sono stati grandi maestri. Informato dell’iniziativa, Claudio Ranieri, ex allenatore viola e amico di Sandro, ha commentato: «Bellissimo, sono proprio felice. Bravi tutti». Alla cerimonia informale (secondo lo stile che Ciccio avrebbe gradito di più) parteciperanno i due figli di Alessandro, Enrico ed Edoardo, che saranno ospiti della Fiorentina in tribuna d’onore.

Lo striscione dei tifosi della Fiorentina per Rialti

Guarda il video

Lo striscione dei tifosi della Fiorentina per Rialti

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Precedente Moratti: "Inter, mancano giocatori di fantasia. E forse qualcuno non si sente a livello" Successivo Sandro Mazzola, 80 anni nella storia

Lascia un commento