Fiorentina, la prima europea è contro l’Rfs: il pronostico

Fiorentina-RFS comparazione quote e pronostico: la formazione di Vincenzo Italiano è nettamente favorita contro il club di Riga

Il Franchi torna a ospitare una notte europea. L’ultima partita giocata dalla Fiorentina in Europa è datata 23 febbraio 2017, proprio in casa contro il Borussia Moenchengladbach, con la sconfitta per 4-2 (dopo essere andata avanti di due reti) nel ritorno dei sedicesimi di finale. I viola hanno dovuto affrontare il turno preliminare, eliminando il Twente con un 2-1 complessivo tra andata e ritorno. L’esordio nel girone di Conference League è fissato per giovedì alle 20.45, in casa contro l’RFS di Riga.

BONUS SCOMMESSE PER FIORENTINA-RFS

—  

Nel modulo in basso ecco alcuni dei principali bonus scommesse, attualmente attivi per giocare sulla Conference League. Tutte le offerte sono riservate ai nuovi clienti. Leggere i termini e le condizioni sul sito del bookmaker scelto. 

Come arrivano le squadre

—  

La Fiorentina viene dal pareggio interno nella sentita sfida contro la Juventus, 1-1 con vantaggio di Milik e pareggio di Kouame. L’unica vittoria in campionato dei toscani resta quella alla prima giornata contro la Cremonese, per 3-2: da quel momento tre pareggi e una sconfitta, nel penultimo turno contro l’Udinese. Ma chi è l’RFS? Il club di Riga ha superato tre turni di qualificazione per accedere alla fase a gironi – l’ultimo contro il Gent – ed è terzo in classifica nel campionato lettone, con sette punti di ritardo dalla vetta.

Il pronostico: Fiorentina Handicap-2

—  

Azzardo: è possibile immaginare una Fiorentina vincente con almeno tre gol di scarto? Le differenze tra le due formazioni sono evidenti, le quote proposte dagli operatori sono emblematiche da questo punto di vista. In più, ci sarà un Franchi in festa per il ritorno dei toscani in Europa. La viola vincente con handicap -2 (dunque con, appunto, un minimo di tre reti di vantaggio) è data a 2.00 da Bet365, a 1.88 da GoldBet e Better.

Le quote

—  

La Fiorentina non può che essere nettamente favorita. I bookmaker danno pochissime chance al club di Riga, anche per quanto riguarda il pareggio: basti pensare che il segno X è dato a 9.50 da Betfair e Bet365, a 9.00 da Better e a 8.75 da Sisal. La quota per una vittoria dell’RFS è addirittura di 29.00 per Betfair, mentre è di 21.00 per Sisal e di 20.00 per GoldBet. Va da sé che il successo della Fiorentina è dato come altamente probabile: 1.14 per Novibet, 1.13 per Better, 1.11 per Sisal.

Precedente Inter come la Juve: paura e tanti limiti. Il vestito da Champions lo indossa il Napoli Successivo A testa alta nonostante il ko. Buona la prima di Onana (tranne in un'occasione...)

Lascia un commento