Fiorentina, la Mediacom di Commisso si conferma tra le migliori aziende americane

La Mediacom Communications di Rocco Commisso ha vinto il Best Managed Company statunitense del 2024 per il quarto anno di fila.  Il premio, arrivato alla quinta edizione e sponsorizzato da Deloitte Private e dal Wall Street Journal, riconosce i risultati delle società private americane e i successi a livello gestionale. “Ricevere il riconoscimento come Best Managed Company statunitense per il quarto anno consecutivo è un risultato incredibile. Il successo duraturo di cui abbiamo goduto come organizzazione è il risultato diretto del duro lavoro e della dedizione che i nostri 4.000 dipendenti dimostrano ogni giorno”, ha detto Rocco Commisso, fondatore, presidente e amministratore delegato di Mediacom e numero uno della Fiorentina

Mediacom, cosa fa l’azienda di Commisso 

“Mediacom Communications Corporation è il quinto operatore via cavo negli Stati Uniti e il principale fornitore di banda larga Gigabit per i mercati più piccoli, principalmente nel Midwest e nel sud-est. Attraverso la sua rete ricca di fibra, Mediacom fornisce servizi dati, video e telefonici ad alta velocità a 1,3 milioni di famiglie e aziende in 22 stati. L’azienda fornisce soluzioni scalabili a banda larga a clienti commerciali e del settore pubblico di tutte le dimensioni attraverso Mediacom Business e vende servizi pubblicitari e di produzione con il marchio OnMedia”, si legge nella descrizione dell’azienda del patron viola. Commisso, come è noto, sta lavorando per risolvere il problema Franchi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Oddi: "Deluso dalla Lazio". Poi la dura critica a Casale e Romagnoli Successivo Allegri maestro a Coverciano: la lezione agli allievi allenatori Uefa Pro

Lascia un commento