Fiorentina in lacrime, morto “Uccellino” Kurt Hamrin: scrisse la storia viola

Lutto nel mondo del calcio: all’età di 89 anni si è spento Kurt Hamrin, bomber svedese che ha scritto la storia della Fiorentina tra il 1958 e il 1967 diventando il re dei bomber. In Italia ha anche vestito le maglie di Juventus, Milan (con cui ha vinto la Coppa dei Campioni nel 1969) e Napoli.

Chi era Hamrin, bomber storico della viola

Era soprannominato “Uccellino”, aveva una grande capacità di andare via in dribbling agli avversari, era leggero nelle movenze palla al piede ma anche abile realizzatore. In nove stagioni alla Fiorentina, infatti, aveva segnato 208 gol in 362 presenze ufficiali.

Il post social della Fiorentina per Hamrin

La Fiorentina ha voluto ricordarlo con un post sui social: Il Presidente Commisso, la sua Famiglia, la Dirigenza e tutta la Fiorentina si uniscono al dolore della famiglia e dell’intero mondo del calcio per la scomparsa di Kurt Hamrin, leggenda del calcio e della Fiorentina, di cui detiene il record di gol segnati in maglia viola”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Fiorentina, caos e caso: il 2024 è iniziato malissimo Successivo È morto Hamrin, leggenda della Fiorentina: fu la Juve a portarlo in Italia

Lascia un commento