Fiorentina in ansia per Ribery: distorsione al ginocchio

Il francese è uscito al 37′ della sfida contro la Lazio: i primi esami hanno evidenziato un lieve trauma distorsivo al ginocchio destro. Le sue condizioni saranno valutate nei prossimi giorni

Piove sul bagnato per la Fiorentina. I viola, sconfitti all’Olimpico dalla Lazio (2-1 il risultato finale), hanno perso anche Franck Ribery. Il francese è infatti uscito al 37′ a causa di un infortunio rimediato in un contrasto con Caicedo (al suo posto è entrato Eysseric). In una nota pubblicata nell’immediato post partita, la Fiorentina ha comunicato che “il calciatore è stato costretto a lasciare il campo nel corso del primo tempo a causa di un lieve trauma distorsivo al ginocchio destro. Le sue condizioni saranno valutate nel corso dei prossimi giorni”.

Rotula

—  

Tante, ovviamente, le domande sulle condizioni di Ribery alle quali ha dovuto rispondere Cesare Prandelli dopo la partita: “Ha avuto un blocco della rotula”, quanto anticipato dall’allenatore viola prima del comunicato. E’ il quarto infortunio per il francese da quando è arrivato a Firenze. Il più importante la scorsa stagione, con l’operazione alla caviglia che lo ha tenuto fuori per 126 giorni.

La Fiorentina tornerà in campo domenica al Franchi contro il Cagliari. Poi Napoli (17 gennaio) e Crotone (23 gennaio).

Precedente De Zerbi: "Bravo Sassuolo: hai giocato bene col Genoa" Successivo Diretta/ Napoli Spezia (risultato finale 1-2) video DAZN: Pobega e colpo aquilotto!

Lascia un commento