Fiorentina, fine dell’incubo per Castrovilli: è tornato ad allenarsi

Il responsabile sanitario viola: “Nella prima fase abbiamo scongiurato cose più gravi, poi l’attesa. Fastidioso doversi giustificare”

Arrivano finalmente novità direttamente dalla Fiorentina sul conto di Gaetano Castrovilli. A parlare è ul dottor Luca Pengue, responsabile sanitario viola: “E’ un giorno particolarmente felice per Gaetano (Castrovilli, ndr) e per la Fiorentina, si è chiuso un periodo molto delicato, di riposo. Dovevamo aspettare che la natura facesse il proprio corso. Il suo infortunio è stato abbastanza particolare, sia per la sede che per la tipologia che ha avuto poco a che fare con la normale traumatologia dello sport”.

Pengue prosegue: “La cosa buona è che oggi si chiude il periodo di riposo attivo e inizia quello di allenamento sul campo. Siamo tutti un po’ dispiaciuti per tutto questo rumore che è stato fatto attorno ad un problema di salute delicato. Nella prima fase abbiamo scongiurato cose più gravi, poi abbiamo dovuto attendere. E’ stato fastidioso doversi giustificare ma da oggi si riparte. Speriamo di rivedere Castrovilli prima possibile in campo”.

Precedente Lazio, Ballotta difende Strakosha: "Va tutelato, sarebbe un peccato abbandonarlo" Successivo Inter, anche Dzeko e Calha a pieno regime. Mancano solo i sudamericani

Lascia un commento