Fiorentina, assalto a Vargas. Occhi su Ramazani e Sanchez

FIRENZE – Il sorpasso operato dal Napoli su Cyril Ngonge, per il quale la Fiorentina sperava di poter vantare una corsia preferenziale con il Verona dopo il felice esito dell’affare Faraoni, è servito se non altro ad aprire una fase di riflessione all’interno delle segrete stanze viola. Su quale tipo di esterno, in particolare, dare in dote a Vincenzo Italiano entro il 1° di febbraio in modo da poter fare – è la speranza – un salto di qualità alla luce della sempre più probabile cessione di Brekalo. Per fare la sua scelta definitiva l’area tecnica sfrutterà i giorni di permanenza della squadra in Arabia Saudita per la Supercoppa poi dalle prossime ore (la società conta di farlo, ovviamente, a partire da martedì 23, dunque dopo l’ultimo impegno in programma a Riyad) verrà data l’accelerata decisiva sul fronte attacco.

Precedente "Clamoroso Henderson: lascia l'Al-Ettifaq, ma non è stato mai pagato" Successivo Rivoluzione De Rossi: contro il Verona nuovo modulo per la Roma