FINALE Lazio-Sassuolo 1-1: botta e risposta ricco d’emozioni

Su Cittaceleste.it, tutto in diretta: il match amichevole fra Sassuolo e Lazio, minuto dopo minuto: non perderti niente!

redazionecittaceleste

14 agosto – ROMA

Nota di colore: al termine della partita, Sarri è voluto andare sotto al settore con tutti i tifosi della Lazio, per salutare chi è venuto a sostenere la squadra. Applausi a lui, applausi a loro.

90′ – Partita terminata.

86′ – André Anderson con un attacco tambureggiante prova ad entrare in area, marca tutti – pure il portiere – ma non riesce a metterla dentro, con Peluso che che spazza via dopo un tentativo di Muriqi che prova allungandosi a raggiungere il pallone. Poco dopo di prova pure Romero che chiede un calcio di rigore senza ottenerlo.

82′ – Dentro Escalante per Leiva e fuori Acerbi per Radu

79′ – Fuori Akpa Akpro e Felipe Anderson, entrano André Anderson e Correa

75′ – Altro palo del Sassuolo: Scamacca

74′ – Dopo una grande azione della Lazio, Romero va al tiro: Consigli si salva

73′ – Muriqi prova in qualche modo a ravvivare l’attacco della Lazio e guadagna un calcio d’angolo. Calcia Luis Alberto, Anderson di testa: nulla di fatto.

70′ – Esce Immobile (protestando con l’arbitro) e fa posto a Muriqi

69′ – Immobile recupera un pallone dopo un retropassaggio sbagliato da parte del Sassuolo, ma non riesce a calciare a rete dopo essere stato messo a terra.

60′ – Asse Anderson-Romero: buono lo scambio fra i due ma l’esito non è buono. Il Sassuolo recupera il pallone e riparte. Da sottolineare l’impegno di Romero nel correre fino alla difesa tutte le volte che c’è da difendere.

56′ – Cambio confermato: esce Raul Moro, entra Romero. Anderson va a giocare sulla sinistra. Intanto Sarri manda a scaldare Correa, Muriqi, Andrè Anderson

55′ – Tiro fortissimo di Luis Alberto: deviazione di Chiriches e calcio d’angolo. Da cui non scaturirà nulla.

49′ – Azione in solitaria da parte di Raul Moro che fa vedere le sue qualità da velocista. Si rende pericoloso, prima di essere stoppato dalla difesa neroverde.

47′ – Sarri guarda la panchina e manda a scaldare Romero

46′ – Maxim Lopez vicinissimo al gol del sorpasso del Sassuolo. Colpisce il palo!

Inizio secondo tempo: in campo Luis Alberto e Patric. Fuori Milinkovic e Luiz Felipe

45′ – Proprio all’ultimo minuto disponibile c’è il pareggio del Sassuolo, con Traoré. Praticamente, questa è stata l’unica azione pericolosa del Sassuolo: tiro di Ferrari dopo un cross, respinta di Reina e gol di Traoré praticamente a porta vuota. Finisce qui il primo tempo.

43′ – La Lazio prende respiro, gestisce il pallone. Le sfuriate sono state diverse e ora c’è bisogno di recuperare un po’. Le temperature sono comunque molto alte.

41′ – Pochi minuti al termine del primo tempo.

34′ – Continuano le azioni della Lazio: giocatori super-aggressivi, assolutamente concentrati. Questa è la sensazione che si ha guardando la partita. Quando toccano la palla Milinkovic-Anderson e Immobile s’accende il motore biancoceleste. Musica per Sarri che pare davvero soddisfatto.

33′ – Azione da favola: Lazzari, Milinkovic e Anderson orchestrano una grossa azione. Cross dentro e Immobile ad un passo dal raddoppio. Aumentano i cori da parte dei Laziali.

32′ – Sul calcio d’angolo, Lazio in vantaggio dopo uno schema provato mille volte ad Auronzo. Tocco corto di Moro per Anderson, cross e poi Akpa. Il centrocampista laziale trova il momento giusto e grazie ai blocchi trova pure lo spazio per buttarla dentro: Lazio avanti

31′ – Botta clamorosa di Milinkovic: solo calcio d’angolo. La Lazio adesso si fa sempre più bella

30′ – La Lazio continua ad attaccare in maniera tambureggiante. Insiste sul versante di sinistra: il Sassuolo ora è schiacciatissimo nella sua metà campo.

28′ – Risultato sempre fermo sullo zero a zero. Sarri pare soddisfatto ma vorrebbe ancora più attenzione per i suoi schemi. La Lazio è a centrocampo con la difesa e altissima con gli attaccanti, i primi ad apportare un pressing importante.

24′ – La Lazio prova uno schema su punzione, non gli riesce e si rifugia in panchina per il cooling break. E’ qui che Sarri in questi minuti sta parlando in special modo con la difesa. Vuole movimenti migliori. Poi, chiacchierata pure con Leiva. Ancora qualche secondo per bere, poi si riparte.

20′ – La Lazio pressa altissimo il Sassuolo, Leiva recupera una palla in mezzo al campo ed è pronta a servire Ciro: colto in fuorigioco.

19′ – Lazzari sembra un motorino: offende e difende. Recupera un altro pallone e rilancia la Lazio in attacco.

17‘ – Scambi continui lì davanti, Lazzari raccoglie una palla di Immobile e spara fortissimo verso la porta del Sassuolo: fuori di poco.

13‘- Iniziativa solitaria di Akpa Akpro, pressione e recupero del pallone: botta sul primo palo e calcio d’angolo.

12′ – Cori per Ciro Immobile che prova ad offendere dopo aver raccolto un lancio di Acerbi. Il risultato rimane sullo 0-0 ma entrambe le squadre sembrano – come detto inizialmente – molto vogliose di giocare.

7′ – Il Sassuolo spinge con Raspadori e Traoré, la Lazio si difende bene. Utile anche il fatto che Felipe Anderson ripieghi fino alla difesa.

4′ – Milinkovic è straordinario ad interrompere un attacco del Sassuolo strappando la palla a Traoré. Poi lo stesso Sergej perde il pallone e concede il tiro dal limite al Sassuolo. Sicuro Reina.

3‘ – Anche il Sassuolo risponde giocando in maniera molto attiva e reattiva. Le due squadra mostrano di avere grande voglia di fare bene.

2′ – Akpa Akpro pressa altissimo la difesa del Sassuolo e commette fallo.

1′ – Partita iniziata, Lazio subito alta. Il Sassuolo risponde in maniera aggressiva: Boga a sinistra, Traoré a destra.

19.30 – Qualche minuto di ritardo al Benito Stirpe. Le squadre stanno scendendo in campo. Lazio sul prato di gioco con la consueta casacca biancoceleste.

19.24 – Ci siamo, è tutto pronto. Il Match sta per iniziare. Su Cittaceleste.it, la diretta in tempo reale. Premi tutte le volte F5 da pc, oppure da telefono aggiorna la pagina, per vivere tutto live.

18.41 – Da segnalare la scelta sulla formazione titolare mandata in campo da Sarri. Correa titolare in attacco, Luis Alberto ancora fuori. Possibile che per lui ci sia spazio nel secondo tempo.

ORE 18.20 – Sono arrivate le formazioni ufficiali:

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Lucas Leiva, Akpa Akpro; Felipe Anderson, Immobile, Correa.

A disp: Strakosha, Adamonis, Patric, Escalante, Luis Alberto, Correa, Kamenovic, Romero, Vavro, Caicedo, Jony, Radu, André Anderson, Muriqi, Marusic, Fares.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez, Frattesi; Traorè, Djuricic, Boga; Raspadori.

A disp: Satalino, Pegolo, Magnanelli, Haraslin, Peluso, Muldur, Manzari, Oddei, Bourabia, Paz, Kyriakopoulos, Scamacca.

Al.: Alessio Dionisi

Cittaceleste.it è pronta a raccontarvi, minuto dopo minuto, Lazio-Sassuolo. Ultimo impegno prima dell’inizio del campionato.

Precedente CALCIO & FINANZA/ Ci vuole un Recovery plan per evitare una fine ingloriosa Successivo Dalla Lavagnese alla Champions League: Venezia, ecco David Okereke