Fifa, Romy Gai tra i 50 uomini marketing più influenti del mondo

Romy Gai, Chief Business Officer della FIFA, è stato inserito da Forbes nella lista dei 50 uomini marketing più influenti del mondo. La lista è appena stata ufficializzata.

Romy Gai: “Fifa organizzazione forte e credibile”

Sono lieto di essere stato incluso nella lista dei CMO riconosciuti da Forbes, perché questo dimostra che lavorare e collaborare con la FIFA è qualcosa che tutte le aziende e i marchi importanti vogliono fare. Alla FIFA siamo in grado di aprire le porte del mondo ai nostri affiliati commerciali in un modo unico e d’impatto, in primo luogo perché il calcio unisce il mondo e, in secondo luogo, perché la FIFA è un’organizzazione forte, dinamica e credibile”, queste le sue parole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Amami e basta, ancora un successo per la campagna della Roma Successivo Svizzera-Italia, per gli azzurrini è già dentro o fuori. Attenzione al segno Goal