Fifa Football Awards: Jorginho, Donnarumma, Conte e Mancini tra i candidati

Il centrocampista azzurro è stato inserito nei migliori 11 giocatori di movimento. Tra i portieri spicca Gigio e in panchina il c.t. e il tecnico del Tottenham. Le votazioni per i fan chiuderanno il 10 dicembre

La Fifa ha pubblicato i candidati per il “Best Fifa Football Awards 2021”, cerimonia che assegnerà i premi ai protagonisti dell’anno calcistico appena concluso tenendo conto per il 50% dei voti di c.t. e capitani di tutte le nazionali e per l’altro 50% delle preferenze espresse online dai tifosi e dai giudizi di un gruppo selezionato di oltre 200 rappresentanti dei media di tutto il mondo. La premiazione si terrà il 17 gennaio 2022 e tra i candidati al premio per il miglior giocatore Fifa per l’Italia è presente il centrocampista azzurro del Chelsea Jorginho. Insieme a lui ci sono Karim Benzema (Francia/Real Madrid CF); Kevin De Bruyne (Belgio/Manchester City FC); Cristiano Ronaldo (Portogallo/ Juventus FC / Manchester United FC); Robert Lewandowski (Polonia / FC Bayern Monaco); Lionel Messi (Argentina / FC Barcelona / Paris Saint-Germain); Neymar (Brasile / Paris Saint-Germain); Erling Haaland (Norvegia/ BV. Borussia 09 Dortmund); N’Golo Kanté (Francia / Chelsea FC); Kylian Mbappé (Francia / Paris Saint-Germain) e Mohamed Salah (Egitto / Liverpool FC).

Gli altri premi

—  

L’evento premierà anche il miglior portiere (Donnarumma sfiderà Alisson, Mendy, Neuer e Schmeichel) e il miglior allenatore (nella nomination presenti anche Antonio Conte e Roberto Mancini che si contenderanno il titolo con Flick, Scaloni, Simeone e Tuchel). Gli stessi riconoscimenti saranno assegnati anche al calcio femminile che non vanterà alcuna italiana presente in lista. Le votazioni sono già iniziate, e per i fan chiuderanno il 10 dicembre, con i tre finalisti di ciascuna delle categorie che saranno annunciati all’inizio di gennaio.

Precedente Riecco Rossi: "Ho paura di pensare a un piano B. Sono un calciatore, voglio rifarmi" Successivo Il Milan ne piazza 5, Dimarco sorpresa, Osimhen... panca. La Top11 dopo un terzo di campionato

Lascia un commento