FIFA 22: un update migliora i portieri, volti più realistici per 124 giocatori

Il Title Update 4 implementa decine e decine di correzioni, ed equilibra il ruolo del portiere in FIFA 22. Ecco cosa cambia con l’aggiornamento.

EA Sports ha pubblicato un nuovo aggiornamento volto a correggere problemi di natura tecnica riscontrati dagli appassionati di FIFA 22. Il Title Update 4 è disponibile da oggi per PC e arriverà nei prossimi giorni anche su tutte le console (ad eccezione di Nintendo Switch). La patch comprende non soltanto correttivi ma anche bilanciamenti nei diversi ruoli e nuovi volti per una porzione consistente di calciatori. 

Migliorati i portieri —

Il Title Update 4 pone l’accento in particolare su portieri e intelligenza artificiale. I portieri si comporteranno ora meglio di fronte a tiri vicini alla loro figura, faranno più parate quando i tiri saranno nell’area di un tuffo e avranno meno probabilità di deviare i tiri nella loro stessa porta. L’update ridurrà anche l’assistenza di tiro agli attaccanti quando i portieri saranno vicini ad uno dei pali, per cui segnare in queste situazioni dovrebbe essere più difficile d’ora in avanti. Gli estremi difensori sono un aspetto particolarmente caldo di FIFA 22, tant’è vero che tutti gli interventi precedenti degli sviluppatori li hanno ritoccati in un modo o in un altro.

Nuovi volti su FIFA 22 —

Altri cambiamenti comprendono i passaggi guidati, le animazioni del dribbling, i corner e l’aggiunta dai due nuovi stadi in Volta Football. Sono stati aggiunti altri tipi di tiro eseguibili dal computer, che allo stesso tempo effettuerà scivolate con minore frequenza. Per gli amanti del fotorealismo, un’altra buona notizia chiude la lista dei ritocchi compiuti su FIFA 22 con il suo quarto aggiornamento principale: 124 giocatori riceveranno le cosiddette “star head”, ovvero volti più vicini alle controparti reali, sebbene non sia stata divulgata una lista precisa di nomi. Un processo di ampliamento del catalogo dei volti dei calciatori che avviene non soltanto all’inizio della stagione ma anche nei mesi in cui il videogioco è disponibile, e che ha suscitato storicamente curiosità nei fan che spesso non vedono i loro beniamini riprodotti con la fedeltà attesa.

12 Gennaio 2022 – 20:28

Precedente Sanchez merita un posto da titolare nell’Inter? Per FIFA… Successivo FINALE Napoli-Fiorentina 2-5: si qualifica la Viola, ai quarti troverà l'Atalanta

Lascia un commento