Ferrero contro De Laurentiis: “Accordi non rispettati su Petagna”

GENOVA – È scontro aperto tra Massimo Ferrero e il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il patron della Sampdoria ha parlato del mancato trasferimento di Petagna in blucerchiato a margine di un incontro con il comune di Bogliasco sui lavori da portare avanti sulle strutture di allenamento della Samp. E non ha certo usato giri di parole: “Il mancato arrivo di Petagna? Chiedete al presidente Aurelio De Laurentiis: avevamo raggiunto tutti gli accordi ma non sono stati rispettati“. Un attacco frontale, al quale poi ha fatto seguito un apprezzamento per l’attaccante che invece alla Sampdoria è arrivato, Ciccio Caputo, e sui big che hanno scelto di continuare a giocare a Genova: “”Caputo? È molto carico – assicura Ferrero – e motivato, è un nazionale e spero che Mancini convochi anche Quagliarella. Lui o Caputo mi faranno un regalo contro l’Inter. A gennaio vorrei portare altri due talenti che ho già individuato. Qui alla Sampdoria si sta bene, chi arriva poi non vuole andare piu’ via“.

Super Audero in Sassuolo-Sampdoria: porta blindata

Guarda la gallery

Super Audero in Sassuolo-Sampdoria: porta blindata

Tuttosport League, iscrizioni aperte: schiera la tua formazione, vinci viaggi in Europa e buoni Amazon. Partecipa, è gratis!

Precedente SPAL, linea verde e riduzione del monte ingaggi: in campo 24 anni d'età media Successivo Paralimpiadi, per gli azzurri è record: con 61 medaglie superato il primato di Seul 1988

Lascia un commento