Fenomeno bolognese

Non avrei mai immaginato che sotto la gestione di Joey Saputo il Bologna potesse regalare alla città e alla tifoseria soddisfazioni – di più, gioie – come quelle che stanno provando in questi giorni. E non mi sarei mai aspettato Saputo così presente. Così bolognese.

Gli effetti del coinvolgimento presidenziale sono concreti, splendidi, e sotto gli occhi di tutti. Fatte le dovute proporzioni, la squadra di Motta e Sartori è un capolavoro simile al Napoli di Spalletti: è calcio, è armonia, è bellezza, è risultato. È il sorriso e la distrazione che solo il calcio può provocare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Il Barça perde i pezzi: ko Frenkie de Jong e Pedri a nove giorni dalla sfida Champions col Napoli Successivo Le aperture inglesi - Al City il derby di Manchester con super Foden. E Guardiola lo esalta