Falcao frena la Real Sociedad: Atletico a +5. Budimir-gol con l’Osasuna

MADRID (Spagna) – Il sabato pomeriggio della 34ª giornata di Liga vede la Real Sociedad non approfittare del passo falso dell’Atletico per accorciare sul’ultimo posto disponibile per la Champions. I baschi fanno 1-1 sul campo del Rayo Vallecano restando al 6° posto a -5 dalla formazione di Simeone. Sul campo dei madrileni è Sorloth a sbloccare dopo 33′, ma i biancoblu non affondano il colpo e al 78′ vengono raggiunti. Falcao, entrato in campo da appena un minuto, sfrutta al meglio la prima occasione che gli capita firmando il pari per i padroni di casa. Al fischio finale le due squadre si spartiscono un punto a testa.

Rayo-Real Sociedad 1-1, tabellino e statistiche

La Liga, la classifica

Pari tra Elche e Osasuna

Pareggio per 1-1 tra Elche e Osasuna. La formazione ospite si porta in vantaggio grazie al calcio di rigore trasformato al 67′ dall’ex Crotone e Sampdoria Budimir, ma i padroni di casa riescono ad acciuffare il pari all’84’ con Pere Milla. L’Osasuna è al 9° posto in classifica con 45 punti, a +2 sul Valencia, fermato ieri sull’1-1 dal Levante, e a -6 dall’Athletic Bilbao, che invece ha sconfitto 2-0 l’Atlético Madrid di Simeone al San Mamés. Rimane tranquilla anche la situazione dell’Elche, fermo al 13° posto in campionato a quota 39.

Elche-Osasuna 1-1, tabellino e statistiche

Il Celta frena contro il Granada

Il Celta Vigo pareggia 1-1 contro il Granada. La formazione dell’argentino Coudet va vicinissima al gol del vantaggio già al 10′ con Fran Beltran, ma l’occasione viene neutralizzata da un miracoloso salvataggio sulla linea da parte di un difensore. La rete del vantaggio in favore della formazione ospite arriva al 72′: è un autogol di Antonio Puertas, propiziato da Iago Aspas. Al 92′ però Luis Milla firma l’1-1. Con questo pareggio il Celta rimane a -3 dal Valencia – 10° – con 40 punti, mentre il Granada è 18° a quota 31, a -1 dal Cadice.

Granada-Celta Vigo 1-1, tabellino e statistiche

Precedente Diretta Roma-Bologna: formazioni ufficiali e dove vederla in tv Successivo Ibrahimovic a fine stagione potrebbe entrare nell'agenzia lasciata in eredità da Mino Raiola

Lascia un commento