Falcao, Cafu, Cassano, Dybala: quando la Roma piazza il colpaccio

Dybala 10. È stata una semplice suggestione, alla fine la Joya ha scelto la 21. Ció basta, però, per rendere l’idea della dimensione dell’affare. A Roma, per la prima volta dopo l’addio di Totti, qualcuno ha pensato di rispolverare la storica maglia del capitano, che sarebbe potuta finire sulle spalle di Paulo. Scelta condivisibile? Chissà. Di certo, un colpo così nella Capitale non si vedeva da tempo. I tifosi osannano i Friedkin, l’argentino è stato travolto (via social, per ora) dall’affetto della sua nuova gente. Da Falcao a Cassano e Dzeko, pochissimi calciatori, prima di Dybala, hanno suscitato altrettanto entusiasmo al momento del loro arrivo a Roma. Di seguito, il racconto dei casi più eclatanti.

Precedente Juve, tre colpi coi soldi di De Ligt. In attesa di Zaniolo Successivo Chi è Bremer: quella scalata tutta campo, casa e chiesa

Lascia un commento