Fagioli: “Mi manca il campo , ma sono felice per la mia Juve”

È ufficialmente iniziato il percorso di riabilitazione di Nicolò Fagioli, squalificato dalla Procura federale della Figc (a seguito di patteggiamento per scommesse nel calcio) per 12 mesi, di cui 5 di percorso riabilitavo per superare la ludopatia. Il centrocampista della Juventus, che potrà tornare in campo all’ultima giornata di campionato contro il Monza (26 maggio), si è presentato poco prima delle 18 nella sede dell’Ordine degli psicologi del Piemonte, a Torino, per il primo dei dieci incontri previsti dal provvedimento disciplinare. Ecco le sue parole (di Giovanni Albanese)

Precedente Calvario De Ligt: quattro infortuni in otto mesi, dubbi Bayern Successivo Ultime partite, giocatori chiave e precedenti: tutto quello che c'è da sapere su Napoli-Fiorentina