Fabregas, il Como in Serie A e promessa mantenuta: “Tutti a Ibiza!”

“Tutti a Ibiza!”. Cesc Fabregas ha mantenuto la promossa fatta ai giocatori del Como, promosso in Serie A grazie al pareggio casalingo contro il Cosenza (1-1) e il concomitante ko del Venezia a La Spezia (2-1) nell’ultima giornata di Serie B.

Fabregas, tutti i ruoli nel Como

Fabregas, che è socio, è stato allenatore finché ha potuto farlo in deroga, ed oggi figura ufficialmente come vice di Roberts in attesa di ottenere il patentino Uefa A e guidare i lariani in prima persona nella prossima stagione, ha tenuto un discorso alla squadra negli spogliatoi dove è stato accolto da un boato dei giocatori: “Calma! Calma! Facciamolo parlare!”. Il video è già virale sui social.

Fabregas fa esplodere di gioia lo spogliatoio del Como

Fabregas ha preso così la parola: “Prima di tutto complimenti perché abbiamo fatto una stagione veramente da campioni. Lo so che non abbiamo finito nella maniera che avremmo voluto, vincendo anche l’ultima partita. Domani (oggi) allenamento alle 10.?Voglio dirvi una cosa prima di andare ad abbracciare i tifosi: grazie. Però, prendete forza perché questo anno non è niente. È solo riscaldamento. L’anno prossimo, più efficienza, più lavoro”. Delirio totale quando l’ex centrocampista ha aggiunto e concluso: “Ho promesso che vi avrei premiato pagando con quello che volevate. Volete andare a Ibiza? E allora tutti a Ibiza!”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Futsal femminile nella storia: Falconara top club al mondo, Neri numero uno tra gli allenatori! Successivo Roma, ci siamo per il nuovo ds: "Ghisolfi ha comunicato al Nizza il suo addio"

Lascia un commento