Fa Cup: Chelsea a valanga, Lukaku in gol. Ranieri eliminato

LONDRA (REGNO UNITO) – Il Chelsea batte senza problemi, 5-1, il Chesterfield e approda ai sedicesimi di finale di Fa Cup.  L’undici di Tuchel passa in vantaggio al 6′ grazie a Timo Werner che raccoglie una respinta dell’estremo difensore del Chesterfield siglando l’1-0 a porta sguarnita. Al 18′ raddoppio dei Blues con un bel destro a giro dalla distanza di Hudson-Odoi. Due minuti dopo tris firmato da Lukaku che sfrutta al meglio un assist del classe 2004 Hall. Al 39′ poker del Chelsea con un tap in di testa di Christensen. In apertura di secondo tempo Ziyech firma il 5-0 dal dischetto. Nel finale gol della bandiera degli ospiti con Asante. 

Chelsea-Chesterfield 5-1: tabellino e statistiche

Il Leicester elimina il Watford di Ranieri

L’unico match tra squadre di Premier League del sabato di Fa Cup viene vinto dal Leicester che batte il Watford dell’ex Claudio Ranieri per 4-1. L’undici di Rodgers, dunque, avanza ai sedicesimi di finale. Al King Power Stadium i padroni di casa indirizzano subito la partita portandosi sul 2-0 con le reti al 7′ (su rigore) di Tielemans e al 25′ di Maddison. Il Watford riapre la partita con Joao Pedro ma ad inizio ripresa (54′) Barnes spegne le speranze degli Hornets. All’85’ è Albrighton a firmare il definitivo 4-1. Passa il turno, a fatica, anche l’Everton che batte l’Hull City 3-2 dopo i tempi supplementari. I padroni di casa passano in vantaggio dopo 45 secondi con un colpo di testa di Smith. Tra il 21′ e il 31′ l’undici di Benitez la ribalta con Gray e Andre Gomes. Al 71′ l’Hull City firma il 2-2 con un bel tiro dalla distanza di Longman. Nel corso dell’extra time è decisivo Townsend al 99′ con una botta da fuori che sorprende Baxter. 

Leicester-Watford 4-1: tabellino e statistiche

Hull City-Everton 2-3: tabellino e statistiche

Burnley beffato all’87. Newcastle ko

Il Burnley, terzultimo in Premier League, viene eliminato dall’Huddersfield (6° in Champioship) che si impone 2-1 grazie al gol decisivo all’87’ di Matty Pearson. Partita stregata invece per il Newcastle che perde 1-0 in casa del Cambridge United (squadra che milita al 16° posto nella Football League One, la terza divisione del campionato inglese): ai Magpies vengono annullati 2 gol prima di subire al 56′ la rete di Joe Ironside. 

Burnley-Huddersfield 1-2, tabellino e statistiche

Newcastle-Cambridge United 0-1, tabellino e statistiche

Fulham e Wigan vittorie in extremis, che battaglia Barnsley-Barrow!

Il Fulham vince 1-0 ai supplementari in casa del Bristol City con gol al 105′ di Harry Wilson. Il Wigan batte in extremis 3-2 il Blackburn con la rete decisiva di Thelo Aasgaard al 94′. Succede di tutto tra Barnsley e Barrow, 4-4 dopo i regolamentari con pareggio al 90′ degli ospiti (in inferiorità numerica) dopo che all’88’ Morris aveva riportato in vantaggio i suoi siglando il 4-3. Ai supplementari è nuovamente Carlton Morris protagonista con la decisiva rete del 5-4 siglata al 102′. Decisa all’extra-time anche West Bromwich-Brighton con i Seagulls salvati al 98′ da Neal Maupay (2-1). QPR-Rothernham United vanno ai calci di rigore (1-1 dopo i supplementari) e la lotteria dei tiri dal dischetto vede imporsi i padroni di casa. Marcondes, con una tripletta, trascina il Bournemouth che batte 3-1 il Yeovil. 

Fa Cup, le altre qualificate ai sedicesimi

Accedono ai sedicesimi di FA Cup anche: il Middlesbrough (battuto 3-2 il Mansfied), l’Hartlepool United (battuto 2-1 il Blackpool), il Coventry City (1-0 al Derby County), il Crystal Palace (2-1 a casa del Milwall), il Boreham Wood (2-0 al Wimbledon), il Kidderminster (2-1 al Reading), il Peterborough (2-1 ai Bristol Rovers) ed il Brentford dominante per 4-1 a casa del Port Vale. Vincono ai supplementari Southampton e Plymouth rispettivamente contro Swansea e Birmingham. 

Precedente Roma, un giocatore titolare a rischio positività: tutti i dettagli Successivo Venezia, per Aramu si fa sotto la Fiorentina con una maxi offerta

Lascia un commento