Ex al veleno: Spalletti-Sarri, aria di trappola e di vendetta per Inter e Juve

Con Napoli e Lazio che occasione per i due tecnici. Luciano fu esonerato per virare su Conte, Maurizio liquidato per Pirlo dopo aver vinto lo scudetto…

La parola “EX”, secondo il vocabolario, significa “ciò che è stato e non è più”. Coinvolge la sfera del sentimento: soltanto a pronunciarla sale la rabbia o ci si scioglie nella nostalgia. Chissà come si comporteranno, tra domani e domenica, i tifosi della Juve di fronte all’ex Maurizio Sarri e i tifosi dell’Inter di fronte all’ex Luciano Spalletti. Lazio-Juventus e Inter-Napoli raccontano storie d’amore tanto intense quanto contrastate.

Precedente Leeds United, Andrea Radrizzani accoglie la squadra femminile afgana Successivo A Sinisa il Premio Geremia (con 39 di febbre, da remoto) per "La Partita della Vita"

Lascia un commento