Europei femminili, Inghilterra finalmente campione: Germania ko

WEMBLEY (Inghilterra) Come nel mitico 1966, si decide ai supplementari la sfida con la Germania, che regala all’Inghilterra il titolo europeo femminile. Le Leonesse britanniche si impongono 2-1 all’over time sulle tedesche, piegate dal gol di Chloe Kelly al 111′. Degno finale di una finale e di un torneo finalmente balzato agli onori della cronaca e seguito a livello globale.

Ruggito ai supplementari: l’Inghilterra è Campione d’Europa

Dopo un primo tempo vissuto su un sostanziale equilibrio, la ripresa della finale di Wembley riserva gol ed emozioni. Bellissima la rete con la quale Toone sblocca la finale, illudendo i 90mila sugli spalti. La Germania però segue il suo DNA e resta aggrappata alla partita, trovando il pari con Magull e trascinando il match ai tempi supplementari. Quando tutto sembrava suggerire un epilogo ai calci di rigore però, arriva la rete di Clohe Kelly, che al minuto 111 firma il primo meritato trionfo continentale per le Leonesse dopo due secondi posti. Una grande rivincita per gli appassionati di calcio britannici, bruciati solo un anno fa dal folgorante successo dell’Italia di Mancini.

Euro 2022, Inghilterra: la strada verso la finale

Guarda il video

Euro 2022, Inghilterra: la strada verso la finale

Precedente Europei femminili, Inghilterra campione: Germania piegata ai supplementari Successivo Arthur più Keita, Gattuso vuole la doppietta ‘italiana’ per il suo Valencia

Lascia un commento