Europei, diretta Francia-Svizzera ore 21: come vederla in tv

BUCAREST (ROMANIA) – Proseguono gli ottavi di finale a Euro 2020. Alle ore 21, alla National Arena Bucharest di Bucarest, Romania, i campioni del mondo della Francia sfidano la Svizzera. La nazionale di Deschamps ha chiuso in testa il Gruppo F, il “girone della morte”. A Mbappé e compagni sono bastati 5 punti per conquistare la vetta della classifica. Dopo il successo di misura all’esordio contro la Germania (autorete di Hummels), Les Bleus hanno pareggiato per 1-1 contro l’Ungheria e per 2-2 contro il Portogallo di CR7 nel terzo turno. La nazionale dell’ex Lazio Vladimir Petkovic, invece, ha conquistato il pass per gli ottavi come una delle migliori terze. Gli elvetici hanno infatti chiuso il Gruppo A, quello dell’Italia, dietro gli azzurri e il Galles. Dopo il pari all’esordio pronto contro i gallesi (1-1), è arrivato il ko contro la nostra Nazionale (3-0) e la decisiva vittoria sulla Turchia per 3-1. La vincente sfiderà una tra Croazia e Spagna, di fronte alle 18 a Copenaghen

Come vedere Francia-Svizzera in tv e in streaming

Francia-Svizzera, gara valida per gli ottavi di finale di Euro 2020, è in programma alle ore 21 alla National Arena Bucharest di Bucarest, Romania, è sarà visibile in diretta su Sky Sport Football e in chiaro su Rai 1. Inoltre sarà disponibile anche in streaming sulla piattaforma Sky Go e su Rai Play.

Francia-Svizzera: probabili formazioni

FRANCIA (3-5-2): Lloris; Varane, Lenglet, Kimpembe; Pavard, Pogba, Kanté, Griezmann, Rabiot; Mbappé, Benzema. Ct: Deschamps.

A disposizione: Giroud, Ben Yedder, Kimpembe, Maignan, Coman, Sissoko, Mandanda, Lemar, Tolisso, Dubois, Zouma.

SVIZZERA (3-4-1-2): Sommer; Elvedi, Akanji, Rodriguez; Widmer, Freuler, Xhaka, Zuber; Shaqiri; Embolo, Seferovic. Ct: Petkovic.

A disposizione: Mbabu, Zakaria, Vargas, Mvogo, Sow, Fassnacht, Benito, Mehmedi, Gavranovic, Kobel, Schär, Cömert.

ARBITRO: Rapallini (Arg).

GUARDALINEE: Belatti e Bonfa (Arg).

IV UOMO: Frankowski (Pol).

VAR: Munuera (Spa).

AVAR: Hernandez (Spa).

Precedente Belgio, Martinez: "Con l'Italia grande partita, sono i migliori" Successivo Ronaldo nervoso e il gesto rabbioso a fine partita

Lascia un commento