Euro 2020, Spagna: Luis Enrique convoca Kepa per la “bolla parallela”

MADRID (SPAGNA) – Dopo l’ex Napoli Albiol, fresco di vittoria in Europa League con il Villarreal, il ct della Spagna Luis Enrique ha convocato anche il portiere del Chelsea Kepa Arrizabalaga nella “bolla parallela”. Il ct delle Furie Rosse vive col fiato sospeso questi giorni antecedenti a Euro 2020 a causa della positività al Covid del centrocampista del Barcellona Sergio Busquets.

Spagna, il caso Busquets e l’U21 con la Lituania: che caos!

Spagna nel caos dopo la positività al Covid di Busquets

Allertato dalla situazione e dal possibile focolaio nel gruppo squadra, l’ex allenatore di Roma e Barcellona ha deciso di chiamare, fin qui, ben sei calciatori in caso di necessità. L’estremo difensore di Blues, infatti, si aggregherà al gruppo formato già da Rodrigo Moreno, Pablo Fornals, Carlos Soler, Brais Mendez e Raul Albiol appunto. Kepa in queste ore raggiungerà Madrid. Intanto sale l’attesa per l’esordio della Spagna nella competizione, in programma lunedì 14 giugno alle 21 contro la Svezia. Completano il Gruppo E la Polonia, orfana di Milik, che le Furie Rosse affronteranno sabato 19 giugno, e la Slovacchia, ultimo impegno nella fase a gironi in calendario mercoledì 23 giugno. 

Precedente Qualificazioni Mondiali: Zapata e Muriel sfidano Messi e Lautaro Martinez Successivo Spagna, il caso Busquets e l'U21 con la Lituania: che caos!

Lascia un commento