Estro, slalom e gol: chi è Kvaratskhelia, il georgiano che piace al Milan

Esterno offensivo classe 2001 del Rubin Kazan, s’è messo in luce segnando contro la Spagna. L’unico connazionale ad aver giocato in rossonero finora è Kaladze

Guida ai telecronisti. Kvaratskhelia si pronuncia così: “Cuarascelia”. La “T” non si dice, il resto è facile. E forse conviene impararlo bene. Khvicha gioca nel Rubin, ha segnato alla Spagna con la nazionale e lo cerca mezza Europa. L’ha puntato pure il Milan, sempre a caccia di giovani di talento.

Precedente Milenkovic, il prezzo cala. E il Milan prova a battere l'Inter. Juve-Dragusin: sì Successivo Risultati Europa League/ Diretta gol live score, andata quarti oggi 8 aprile

Lascia un commento