Esonero in casa bianconera, è ufficiale: torna un ex Juve

L’ex Juve torna in panchina dopo l’esonero ufficiale arrivato in casa bianconera per gli ultimi e scadenti risultati: c’è la fumata bianca

Come un fulmine a ciel sereno nelle scorse ore è arrivato lo scossone in casa bianconera con l’esonero ufficiale da parte del tecnico dopo gli ultimi scadenti risultati. D’altronde quando le cose non girano il vecchio adagio nel mondo del calcio è quello di sostituire l’allenatore per provare a dare una scossa.

L'ex Juve torna dopo l'esonero in casa bianconera
L’ex Juve è pronto a tornare in panchina dopo l’esonero in casa bianconera – (ANSA) – calcionow.it

In questo caso l’accelerata è stata ancora più repentina in quanto la squadra sta annaspando in fondo alla classifica del campionato e rischia seriamente la retrocessione. Si tratta del terzo cambio stagionale ma il presidente le sta provando tutte pur di arrivare alla svolta.

E così lo scorso mercoledì il tecnico veterano della serie B, Fabrizio Castori, ha lasciato l’Ascoli. I marchigiani lottano dall’inizio del campionato cadetto per la bassa classifica, altro che propositi di promozione come aveva asserito la proprietà negli anni scorsi.

L’ex Juve torna in panchina: nuovo esonero in casa Ascoli

I bianconeri sono attualmente in piena zona play-out e lunedì scorso sono stati battuti dalla Sampdoria. A dire il vero gli ultimi risultati non erano stati nemmeno poi così da buttare, visto che la sconfitta in rimonta subita a “Marassi” arriva dopo un periodo con quattro gare utile consecutive.

Evidentemente però, nelle condizioni in cui versa il club di serie B, non era sufficiente alternare pareggi a qualche sconfitta. Al posto di Castori è ufficiale l’arrivo di un ex Juve: la panchina, infatti, è stata affidata a Massimo Carrera. Lo ha reso noto la stessa società marchigiana con un comunicato apparso sul proprio sito.

Esonero in casa bianconera, torna l'ex Juve
Massimo Carrera, ex Juve, è pronto a rilevare l’Ascoli dopo l’esonero di Castori – (ANSA) – calcionow.it

Quindi adesso sarà lui, l’ex difensore tra le altre anche del club torinese, a provare a salvare la squadra. L’impresa sarà ancora più ardua dopo il grave infortunio patito da Pedro Mendes, stella dell’Ascoli. La sua stagione potrebbe essere già finita.

Carrera è stato a lungo alla Juve come collaboratore tecnico e ancor prima come allenatore delle giovanili. Si mise particolarmente in luce nel 2012 quando Antonio Conte era squalificato e fu lui a rivestire il ruolo di tecnico ad interim della squadra, sedendo in panchina e partecipando alle attività con la stampa quali conferenze e interviste in tv.

Poi la sua carriera è proseguita come primo allenatore dello Spartak Mosca e da lì altre esperienze sempre da tecnico. Questo il comunicato ufficiale da parte del club cadetto: “L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra al Sig. Massimo Carrera”.

L’articolo Esonero in casa bianconera, è ufficiale: torna un ex Juve proviene da CalcioNow.

Precedente Pioggia e nutrizionisti, il barbecue di Pochettino per il Chelsea è da incubo Successivo Thiago Motta firma con un nuovo club, scelto già il sostituto