Escalante, che caos in Liga: finimondo dopo il messaggio di Capa

SPAGNAGonzalo Escalante ha esordito (di nuovo) in Liga. Lo ha fatto con la maglia dell’Alaves, squadra che lo ha preso in prestito dalla Lazio, nel match contro l’Athletic Bilbao finito 0-0. Per l’argentino 49’ in campo e un bel po’ di polemiche. Il motivo? L’ex compagno di Gonzalo all’Eibar e oggi a Bilbao, Ander Capa, gli ha dato il benvenuto sui social a poche ore dal fischio d’inizio. Parole d’affetto che non sono andate giù ai tifosi rossobianchi, che hanno ricoperto di insulti il terzino dandogli del venduto. Immediata la reazione, sempre via social, di Capa: “Mi fa male pensare che qualcuno dubiti della mia lealtà. Ho solo augurato tutta la fortuna del mondo a un grande amico per la sua nuova avventura. Non volevo mancare di rispetto ai tifosi e non augurerei mai una sconfitta per la mia squadra”.

Precedente Vent’anni di portieri stranieri a Milano, l’ultimo capitolo: Maignan contro Onana Successivo Bologna, positivi al Covid tre primavera aggregati alla prima squadra

Lascia un commento