Emery rinnova il contratto con l’Aston Villa: niente Bayern Monaco

REGNO UNITOUnai Emery ha prolungato il suo contratto con l’Aston Villa fino al 2027. L’annuncio è arrivato direttamente dal club della Premier League inglese. Approdato nel novembre 2022 sulla panchina del club di Birmingham, dove è succeduto all’ex gloria del calcio inglese Steven Gerrard, il tecnico spagnolo ha alzato l’asticella per una squadra allora sull’orlo della retrocessione e che attualmente è 4a in campionato, in corsa per il qualificazione in Champions League. Giovedì l’Aston Villa, che quest’anno festeggia il suo 150mo anniversario, si è qualificato, a scapito del club francese Lille, per le semifinali di Conference League dove affronterà i greci dell’Olympiacos Pireo.

Emery avanti con l’Aston Villa: niente Bayern

Ex allenatore di Siviglia Paris Saint-Germain e Arsenal, Emery è stato recentemente citato tra i potenziali successori di Thomas Tuchel al Bayern Monaco. Si accorcia così l’elenco dei possibili futuri allenatori dei bavaresi: Emery esce di scena e il candidato numero uno resta sempre Zinedine Zidane.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Lazio-Juve, Kamada salta la sfida: i convocati di Tudor Successivo Cannavaro si presenta a Udine e sfida la Roma: rivivi la conferenza stampa

Lascia un commento