Emergenza Milan: Pioli nei guai, si ferma un altro big

Aggiornamenti sull’infortunio del calciatore del Milan: arrivano le ultimissime dal ritiro della Nazionale.

Problemi per Stefano Pioli, ecco tutti i dettagli su questo stop.

Infortunio in Nazionale: i dettagli

Il Milan sembrava aver finalmente superato l’emergenza in difesa, messosi alle spalle la valanga di infortuni che lo hanno costretto a giocare con un reparto centrali raffazzonato (con Theo Hernandez spesso utilizzato fuori ruolo). Sino a domenica Pioli aveva a disposizione tutti e 5 i difensori di reparto: Tomori, Thiaw, Gabbia, Kjaer e Kalulu. Domenica a Verona si è fermato il francese, e ne avrà per un mese e mezzo circa. Stasera è toccato al danese, uscito anzitempo nell’amichevole di Copenaghen contro la Svizzera, terminata sullo 0-0. Kjaer ha chiesto il cambio al 65′ a causa di un problema muscolare. Dopo aver messo fuori il pallone volontariamente, Simon si è accasciato a terra e dopo l’intervento dei sanitari ha lasciato il campo camminando normalmente e sulle proprie gambe.

In attesa degli esami strumentali, Pioli dovrà tenere le dita incrociate. Perché nell’andata dei quarti di Europa League, prevista per l’undici aprile a San Siro, oltre a Kalulu, dovrà sicuramente fare a meno di Fikayo Tomori, squalificato. Se Kjaer non dovesse essere disponibile, il tecnico sarà costretto a schierare gli unici due centrali di ruolo che gli sono rimasti, ovvero la coppia Thiaw-Gabbia. Nella stessa partita, infortunio anche per il portiere dell’Inter Sommer, uscito per un problema a una caviglia.

L’articolo Emergenza Milan: Pioli nei guai, si ferma un altro big proviene da CalcioNow.

Precedente Rivivi la diretta Spalletti prima di Italia-Ecuador: "Test importante, Retegui al top" Successivo Pinsoglio, Perin e Szczesny: il destino della porta Juve. Subito un rinnovo

Lascia un commento