Élite League, l’Italia U20 di Hasa batte la Polonia e balza in testa

CATANZARO – L’Italia Under 20 non si ferma. Dopo il pareggio all’esordio con i pari età della Germania e il successo in Repubblica Ceca nella seconda giornata, gli Azzurrini di Bollini si impongono di misura a Catanzaro anche contro la Polonia e balzano in testa alla classifica di Élite League.

Decide Terracciano

Bollini opta per il 4-3-3 e non rinuncia al talento cristallino dello juventino Hasa, nominato capitano. L’italo-albanese dà spettacolo in campo e, insieme a D’Andrea, sfiora il vantaggio a più riprese. A quattro minuti dall’intervallo, quando la porta polacca iniziava a sembrare stregata, il gol che perdurerà fino al triplice fischio finale: lo realizza, di testa, Filippo Terracciano, di proprietà dell’Hellas Verona e impiegato dal ct azzurro nell’insolita posizione di mezz’ala.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Mancini, primo mezzo sorriso: l'Arabia Saudita pareggia con la Nigeria di Osimhen Successivo Nasti colpisce Ruggeri con un pugno, escluso dall'Italia Under 21: "Sarà per me un'occasione di crescita"