Ehi Milan, Giroud allo scudetto ci crede: “Se sbagliano quelli davanti…”

Il francese ha centrato la doppia cifra per il terzo anno di fila e non vuole mollare: “Chi va piano va sano e va lontano, non molliamo”

Olivier Giroud crede nello scudetto e non si nasconde. “Chi va piano va sano e va lontano – ammette l’attaccante dopo la vittoria con la Roma, dove ha segnato un gol e servito un assist con una bella sponda di tacco -, la speranza è che quelli davanti sbaglino…”. Ovvero Inter e Juventus, distanti al momento 4 e 9 punti (i bianconeri giocheranno martedì sera contro il Sassuolo). 

obiettivi

—  

Giroud ha parlato così nel dopopartita, intervistato da Dazn: “Dobbiamo concentrarci solo su di noi, pensando a una partita alla volta. Speriamo sbagli chi sta davanti a noi”. Mai mollare: “Dopo la sconfitta contro l’Atalanta eravamo molto delusi, volevamo rialzarci. Ci sono ancora tante partite, poi ci sarà l’Europa League. Non molliamo mai, lo ribadisco. Sono orgoglioso dello spirito di squadra che abbiamo avuto oggi”.

Precedente Milan, c'est plus facile! Così i francesi trascinano Pioli Successivo Antonella Fiordelisi esce allo scoperto con Vicario: "Lui la tratta da principessa"