Ecco quello che Zhang chiede a Inzaghi. Ma anche quello che Simone chiede a Steven

Ora che è tornato a Milano dopo 6 mesi, il presidente potrà conoscere il tecnico da cui si aspetta la seconda stella e la continua valorizzazione della rosa. L’ex Lazio si aspetta subito un vice Perisic e il rinnovo di Brozo. E per l’estate…

Sbarcato ieri a Malpensa dopo sei mesi d’assenza dall’Italia, Steven Zhang ha fretta di immergersi fisicamente nell’Inter. Malgrado i contatti con tutte le aree del club siano rimasti costanti in questi mesi, la presenza fisica ha un valore diverso e permetterà di sbloccare alcune situazioni apparecchiate da tempo ma che per l’ufficilità attendevano il ritorno del più giovane presidente della storia capace di vincere lo scudetto. Vedi rinnovi dei dirigenti dell’area sportiva Marotta, Ausilio e Baccin, che hanno il contratto in scadenza a giugno e prolungheranno fino al 2024.

Precedente SERIE A E COVID, CAPIENZA RIDOTTA A 5000 SPETTATORI/ Per due giornate: 16-23 gennaio Successivo Genoa, Shevchenko: "Criscito negativo al test, ma è da valutare. E su Destro..."

Lascia un commento