Ecco l’Italia degli imbattibili. Con la Bulgaria per il record

Gli azzurri alla prima uscita dopo il successo agli Europei puntano primato (e doppietta) della Spagna

Dal nostro inviato Luigi Garlando

2 settembre – Firenze

Gli eroi tornano in campo. A 53 giorni dal trionfo di Wembley, l’Italia debutta come campione d’Europa. Sfila per la prima volta in patria, a Firenze, culla del gioco e della professione del c.t. Roberto Mancini che 20 anni fa salpava dalla panchina della Fiorentina.

Precedente Da Tardelli a Materazzi, parola di campione del mondo : "Il bis ora è possibile" Successivo Calciomercato Cagliari, ufficiale l'arrivo di Caceres

Lascia un commento