È ufficiale, accordo raggiunto con Mourinho

Non ha ancora trovato una nuova squadra per la prossima stagione, José Mourinho. Il tecnico portoghese intanto promuove un altro progetto

Sono trascorsi due mesi dal momento in cui José Mourinho è stato esonerato dal presidente della Roma, Dan Friedkin. Da allora il tecnico portoghese è alla ricerca di una nuova opportunità, un club possibilmente ambizioso che voglia puntare sulla sua esperienza e su un carisma rimasto comunque intatto.

L'annuncio fa felice Mourinho
L’ex allenatore della Roma José Mourinho ha un nuovo accordo (LaPresse) – Calcionow.it

Per ora non dovrebbe esserci l’Arabia Saudita nel futuro dello Special One che in più occasioni ha dichiarato di voler allenare in un campionato competitivo e di alto livello. Si vocifera a tal proposito di un interesse concreto del ricchissimo Newcastle su iniziativa dei proprietari, i manager del fondo saudita PIF. Ad oggi però non è stato raggiunto alcun accordo tra le parti.

Nel frattempo, in attesa di ricevere buone notizie, Mourinho sfrutta il tempo libero a disposizione guardando parecchio calcio e presenziando di tanto in tanto a qualche grande evento. Qualche giorno fa è stato avvistato sul circuito di Gedda dove ha assistito al Gran Premio dell’Arabia Saudita.

Mourinho, l’accordo è stato raggiunto; l’annuncio lascia i tifosi senza parole

Ma la vera notizia di questi giorni è l’annuncio di un progetto quanto mai intrigante e destinato, soprattutto, a scatenare dibattiti e qualche polemica. Del resto tutto ciò che riguarda un allenatore che ha la storia e il carisma di Mourinho non può passare sotto silenzio.

Non più tardi di qualche giorno fa la piattaforma streaming Netflix ha infatti annunciato che nel 2025 uscirà una docu serie proprio dedicato alla vita dello Special One. Si chiamerà molto semplicemente “Mourinho” e a quanto pare offrirà nuove scottanti rivelazioni sull’esperienza romana dell’allenatore di Setubal.

Netflix realizza la serie su Mourinho
Netflix realizzerà la docu serie su Mourinho (ANSA) – Calcionow.it

Lo stesso Mou aveva preannunciato l’uscita di questa serie quando sedeva ancora sulla panchina della Roma. Subito dopo la vittoria contro la Cremonese in Coppa Italia si era lasciato scappare qualcosa in merito: “Ci sono cose che si sapranno solo lì e lì saprete che io sono un pazzo totale. Non avevo ancora firmato con la Roma, avevo dato la mia parola alla Roma e un club mi ha chiesto di rompere il compromesso con i giallorossi”.

Dunque, si tratta di un episodio che risale ai primi di maggio del 2021, quando Mourinho firmò il contratto triennale con il club capitolino. Sappiamo poi com’è andata finire, con l’esonero di metà gennaio a cinque mesi dalla scadenza del contratto stesso.

L’annuncio è arrivato sui social di Netflix. Questa la breve nota ufficiale della piattaforma: “Mourinho, la docuserie incentrata su uno degli allenatori più vincenti di sempre, è in arrivo nel 2025″. Ne vedremo senz’altro delle belle.

L’articolo È ufficiale, accordo raggiunto con Mourinho proviene da CalcioNow.

Precedente Inter: Acerbi via dalla Nazionale, ecco cosa rischia Successivo Vlahovic, niente Serbia e il retroscena con il Genoa: ha giocato sul dolore

Lascia un commento