È morto Mario Macalli: fu presidente della Serie C per 18 anni

È morto, dopo anni di grave malattia, Mario Macalli, a lungo presidente della Lega di Serie C. Macalli, milanese classe ’37, aveva guidato la terza divisione italiana per 18 anni, dal 1997 al 2015. “I club di Lega Pro lo piangono con dolore, è stato il presidente della Serie C per tanti lunghissimi anni. Ha creduto fortemente nel ruolo della Serie C, come fucina di giovani calciatori e il calcio dei Comuni d’Italia“, ha scritto su Twitter l’attuale presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli.

“Macalli, i club di C con bandiere a lutto”

La scomparsa di Mario Macalli mi addolora. È stato un uomo che ha creduto molto nella Serie C, con lui ho lavorato a lungo, oggi lo piangiamo e siamo vicino alla sua famiglia. Tutti i club di Lega Pro hanno le bandiere a lutto“, ha aggiunto Francesco Ghirelli.

Macalli, il cordoglio della Lega Serie A

Il presidente Paolo Dal Pino, l’amministratore delegato Luigi De Siervo e l’intera Lega Serie A esprimono le proprie sentite condoglianze alla famiglia di Mario Macalli, storico presidente della Lega di Serie C scomparso oggi all’età di 84 anni“. Questo il messaggio di cordoglio della Lega Calcio di Serie A per la morte di Mario Macalli.

Precedente Salernitana, Iervolino accende la piazza: "Vogliamo essere l'Atalanta del Sud" Successivo Serie B, Cremonese: 5 positivi al Covid

Lascia un commento