E Icardi dov’è? Tra Parigi, Istanbul e Miami, le 48 ore di fuoco del bomber

Il Psg lo ha messo da parte, lui posta foto dalle vacanze, il Galatasaray preme ma non rimane molto: storia di un bomber ai margini

Dall’Inter all’Inter, ma nella versione Miami. Il passo può essere breve per Mauro Icardi, ultimo degli esuberi del Psg, ormai ai margini del calcio che conta. Come quello che va in scena stasera nel “suo” Parco dei Principi, con la sfida tra il club dell’emiro del Qatar e la Juventus, prima di Champions League che l’ex capitano dei nerazzurri seguirà da lontano.

Precedente Icardi al Galatasaray: nella notte accordo col Psg per il prestito Successivo Dall'Inghilterra: per Firmino a gennaio c'è anche la Juve

Lascia un commento