E diventano 3! Incredibile tripla tegola per Mancini: out Bastoni, Calabria e Biraghi

Il difensore dell’Inter, che aveva risentito di un affaticamento agli adduttori nel derby, contro la Svizzera non è nemmeno andato in panchina. Rientro a Milano anche per Calabria: problema al polpaccio per lui. Il fiorentino a casa per problemi personali. Mancini chiama Zappacosta

L’Italia continua a perdere pezzi per strada. Come se non bastassero gli otto indisponibili certificati con cui ha dovuto fare i conti Mancini al cospetto della Svizzera, ecco un’altra tegola, tripla: stamane ha lasciato il ritiro anche Bastoni, poi è toccato al milanista Calabria e infine Biraghi (Fiorentina). Tre k.o. tutti in difesa, che vanno ad aggiungersi a quello di Chiellini (ieri il c.t. aveva chiamato Ferrari dal Sassuolo).

Problema

—  

Che per Bastoni ci fossero dei problemi d’altra parte era parso chiaro già ieri, dal momento che non era andato nemmeno in panchina. L’interista aveva avuto problemi nel derby, un affaticamento agli adduttori che lo aveva fatto uscire di scena nei minuti finali. Sembrava poi aver recuperato, come Barella, ma evidentemente il problema non è stato risolto. Problema che resta quindi fra le mani di Mancini in vista di Belfast e di Inzaghi in vista del Napoli.

Gli altri forfait

—  

Il colore comunque ormai non è più azzurro. E’ bianco. Bianco come le bandiere alzate dai giocatori di Mancini, in una sconsolante processione di infortunati. Dopo Bastoni, ha lasciato il ritiro romano anche Calabria e per le strategie del c.t. è un altro brutto colpo perché il vicecapitano del Milan era fra i maggior indiziati per una maglia da titolare contro l’Irlanda del Nord. Davide ieri sera era entrato al 34’ della ripresa al posto di Emerson, ma stamane è arrivata la doccia fredda. Problema a un polpaccio, da quanto sta filtrando. Ma, soprattutto, problema per Mancini e per Pioli (il Milan giocherà a Firenze sabato prossimo). Incredibilmente, però, la lista dei forfait non si è fermata qui: torna a casa anche Biraghi, lui per motivi personali. Mancini ha convocato Zappacosta.

Precedente De Rossi: "Mourinho? Spero non si stufi della Roma...". Totti: "Il problema non è lui" Successivo Iran, l’allarme della nazionale: “Abbandonati! Ci laviamo le divise da soli...”

Lascia un commento