Dybala, lo scivolone può costare caro: si è giocato un pezzo di futuro?

Rispetto agli altri compagni coinvolti l’argentino è un veterano dello spogliatoio con responsabilità diverse: la cena galeotta a casa McKennie arriva in un momento decisivo per la Joya

Lo slittamento per motivi disciplinari del rientro tra i convocati dopo quasi tre mesi di attesa (a parte il cameo in panca all’andata col Porto) è la ciliegina sulla stagione complicata di Paulo Dybala. Tre giorni in più di lavoro nelle gambe in questa fase del recupero possono anche aiutare, ma lo avrebbe fatto di più riassaggiare il campo per potersi presentare più pronto mercoledì col Napoli.

Precedente La Lu-La più Sanchez: l'lnter va a caccia di un altro "scudetto" Successivo Diretta/ Frosinone Reggiana (Serie B), streaming video DAZN: esordio per Grosso

Lascia un commento